Tag Archives: Ricette Romane



Baccalà Fritto Dorato

Ingredienti per 6 persone

  • 1 kg baccalà
  • 400 gr. farina
  • sale
  • olio extravergine di oliva
l baccalà fritto è un piatto immancabile alla Vigilia di Natale,  squisito e semplice da preparare.

Dissalate il baccalà sciacquandolo bene sotto l’acqua corrente, mettetelo  a bagno per due giorni in acqua fredda, cambiando l’acqua almeno due volte al giorno. Passati i due giorni, asciugate bene il baccalà  e tagliatelo a pezzetti. Pulitelo eliminando tutte le parti coriacee, pinne, lisca centrale e le spine.

Preparate la pastella per i filetti di baccalà, mescolando in una ciotola  la farina con l’acqua. Aggiungete l’acqua un pò alla volta, mescolando velocemente così da non formare i grumi. Aggiungete acqua quanto basta per formare una pastella abbastanza densa e corposa, ma elastica. Aggiungete il sale e poi fatela riposare per 15 minuti.

 Fate scaldare in una padella abbondante l’olio extra vergine d’oliva, prendete i filetti, passateli nella pastella e poi immergeteli nell’olio caldo. Rigirateli se serve e toglieteli dall’olio solo quando saranno ben dorati.

Prima di consumarli salateli a piacere e se vi piace una spolverata di pepe,fate pure!

Serviteli ben caldi caldi.

 

Termini di Ricerca:



Panzanella Romana l’alternativa alla bruschetta

 Ingredienti per 4 persone

  • 4 fette di pane casareccio raffermo    
  • 4 pomodori maturi e succosi
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1 aceto Bianco
  • 1 cipollotto dolce
  • Basilico
  • Sale
  • Pepe

La panzanella è un piatto fresco, ideale da consumare in estate, una pietanza   semplice che ci porta indietro nel tempo  quando con  ingredienti poveri si ottenevano dei  risultati eccellenti, sani e gustosi!

Il pane di qualche giorno viene bagnato e poi strizzato con delicatezza, in modo che si asciughi quel tanto che basta, affinchè le briciole umide, si stacchino tra loro senza formare quell’insieme molliccio che si forma quando il pane resta troppo a bagno nell’acqua Tagliare a fettine sottilissime il cipollotto (se lasciato in acqua salata fredda per qualche ora, perde il suo sapore forte). Insaporire il pomodoro tagliato a piccoli pezzi con olio, aceto, basilico spezzettato , sale e pepe. Ponete il pane in un piatto da portata, mescolandolo  con tutti gli altri ingredienti .

Infine versate un ultimo filo d’olio sull’insieme e servite fresco!

Termini di Ricerca: