Tag Archives: piazza navona



Bancarelle a piazza Navona, il mercatino di Natale più famoso di Roma

Oggi hanno cominciato a montarle. Il tradizionale mercatino di Natale di Roma si prepara. Come ogni non mancano le polemiche. Come ogni anno vi chiediamo se ci passerete.

Ieri notte hanno messo le luminarie a via del Corso. Da stamattina stanno preparando le bancarelle di piazza Navona. Natale si avvicina. I romani come lo vivranno?


Anche quest’anno ci saranno polemiche sull’invasione delle bancarelle. La resistenza dei “pittori di strada”.


Sarà aperto ufficialmente a dicembre. E durerà dal primo del mese al 6 gennaio 2014, nei giorni feriali dalle ore 10.00 alle ore 1.00, nei festivi e prefestivi dalle ore 10.00 alle 2.00.


La domanda che vi facciamo sempre è la solita. Vi piacciono ancora i mercatini di piazza Navona? Ci passerete anche quest’anno?

Bancarelle piazza Navona 2013

Bancarelle piazza Navona 2013Bancarelle piazza Navona 2013Bancarelle piazza Navona 2013Bancarelle piazza Navona 2013Bancarelle piazza Navona 2013Bancarelle piazza Navona 2013

Bancarelle a piazza Navona, il mercatino di Natale più famoso di Roma é stato pubblicato su 06blog.it alle 16:02 di giovedì 28 novembre 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.






Mercatini di Natale 2013

Varie_mercatino di natale a Piazza Navona_06 FQ
Come ogni anno nel periodo che precede le festività natalizie la città si veste a festa ed offre a turisti e romani un’atmosfera davvero unica.

In numerose piazze romane sono allestite bancarelle colorate ricche di oggetti di artigianato, giocattoli, addobbi natalizi per l’albero e il presepe, luoghi ideali per trovare idee regalo e per assaggiare prodotti tipici del periodo delle feste.

Il mercatino romano più conosciuto, che richiama il maggior numero di turisti è sicuramente quello allestito in piazza Navona.

Attorno alla splendida fontana dei Quattro Fiumi si snodano le colorate bancarelle piene di giocattoli, regali, dolci, addobbi e musiche e come da tradizione di befane e scopette portafortuna di ogni genere.

La piazza è rallegrata come sempre dai numerosi artisti presenti tutto l’anno e dall’immancabile presenza della fiabesca giostra d’altri tempi, sogno di adulti e bambini.

Il mercatino è aperto, dal 25 novembre 2013 (inizio allestimento) al 6 gennaio 2014, tutti i giorni fino alle ore 1.00,  la manifestazione culminerà il giorno dell’Epifania, durante il quale la befana distribuirà dolci e carbone a tutti i bambini in piazza.

Dal 2 al 31 dicembre 2013 l’atmosfera natalizia invade anche numerose altre piazze della capitale, ormai famosi sono infatti i mercatini di piazza Mazzini, piazza Verdi e piazza Caprera.

Slitta di qualche giorno, dal 7 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014, invece, l’apertura dei mercatini di piazzale Ennio Flaiano, di largo Rina Morelli, e di via Monte Giberto.

La mostra/mercato artigiani Torresina apre il 1 dicembre  e termina il 15 dicembre 2013.

Per maggiori informazioni www.060608.it



Natale a Roma

Il clima natalizio inizia a farsi sentire e anche Roma si prepara ad accogliere le Festività con luci, addobbi ed eventi.

Come ogni anno, saranno grandi protagonisti delle Feste i mercatini della tradizione capitolina, e in particolare quello di Piazza Navona, che farà la gioia di grandi e bambini per tutto il mese di Dicembre, fino a dopo l’Epifania. Le numerose bancarelle che si snoderanno tra gli antichi palazzi e la splendida fontana del Bernini, le luci e i profumi regaleranno alla celebre piazza un’atmosfera unica.

Ma anche in altri luoghi della città potrete trovare eventi caratteristici, come ad esempio i concerti e le mostre di presepi di via dei Coronari, di via dell’Orso e di Sant’Eustachio. Aggirandovi per il centro potrete anche imbattervi in menestrelli e personaggi fiabeschi.

Anche piazza Re di Roma da qualche anno onora la tradizione con bancarelle cariche di dolci, addobbi e oggetti artigianali, in uno scenario che ricorda molto i mercatini dell’Avvento del Nord Europa (non a caso la piazza è gemellata da qualche anno con quella di Heidelberg).

I presupposti sono ottimi per delle belle passeggiate nel cuore della Città Eterna, con il sottofondo degli zampognari e la possibilità di riscaldarsi tenendo tra le mani un cartoccio di caldarroste, sorseggiando una tazza di cioccolata calda o un bicchierino di vin brulé.

Fabiana Panin



Le più belle piazze di Roma

Desiderate visitare le piazze più belle e famose di Roma?

Prendete spunto da questa lista, perché qui di seguito sono elencate non solo le piazze più belle, ma anche quelle più ricche di storie e leggende e di capolavori.

  1. Piazza Venezia: al centro della piazza potrete ammirare al grande monumento Vittoriano e di fronte sulla sinistra il balcone da cui Mussolini pronunciava i suoi discorsi.
  2. Piazza Navona: una delle piazze più belle, con la Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini. E’ animata tutti i giorni e tutte le sere da artisti di strada e ospita molti ristorantini.
  3. Piazza di Spagna: la piazza di Spagna è in realtà “di Francia”, dato che la costruzione fu sostenuta dai francesi; ma prese poi il nome dall’Ambasciata spagnola che si trova proprio ai margini della piazza.
  4. Pizza della Repubblica: vicino a Termini, alla fermata della metro Repubblica, sorge questa bella piazza, i cui palazzi di contorno vengono illuminati ogni sera. Una curiosità: le quattro naiadi della fontana al centro della piazza furono considerate un oltraggio dalla Chiesa per la loro posa e la nudità.
  5. Piazza del Campidoglio: vicina a Piazza Venezia, disegnata originariamente da Michelangelo, così come le stelle a dodici punte sul pavimento.
  6. Piazza della Rotonda: vi si trova il tempio del Pantheon, ancora integro (e con ingresso gratuito), che è stato il primo tempio pagano convertito al culto cattolico. Ai tempi dei Romani, si pensava che il tempio fosse stato costruito dal diavolo, tanto era grande.
  7. Piazza della Minerva: proprio dietro il Pantheon. Vi si può ammirare un curioso obelisco istallato sopra una statua di elefante disegnata dal Bernini.
  8. Piazza della Bocca della verità: è qui che potrete vedere il famoso mascherone in marmo dopo infilò la mano anche Audrey Hepburn nel film Vacanze Romane. Assolutamente da vedere anche i due templi romani di fronte alla chiesa che ospita la Bocca della Verità.
  9. Piazza Colonna: sorge circa a metà di via del Corso e vi potrete ammirare la colonna di Marco Aurelio.

 

Ci sono molte altre piazze a Roma e ovunque andrete troverete sempre una piazza, grande o piccola. Per la vostra prossima visita a Roma, vi consigliamo però di inserire nella lista delle cose da vedere quelle appena elencate, perché sono assolutamente incantevoli!



The Library Bistrò

Vicolo della Cancelleria, 13


Provate a fare due passi  nel cuore della Roma più romantica, tra Campo dei Fiori e Piazza Navona, addentrandovi per il vicolo della Cancelleria, una stradina silenziosa lontana dai rumori  della città.

 The Library Bistrot, è un gioiello di arte culinatia, di romantiche atmosfere e di cordialità .La cura dei particolari e l’uso di materie prime è solo di altissimo livello. Qui tutto è fatto in casa,dal  pane, alla pasta ai  i dolci…e non solo.

I salumi provengono direttamente dall’allevamento di Cinta Senese della proprietà che assicura cosi una perfetta tracciabilità dei prodotti offerti. Carne da scegliere nel caratteristico banco posizionato all’ingresso e che verrà cotta su carbon blanco proveniente direttamente dall’Argentina.
Tante ricette antiche da provare, in primo luogo toscane, recuperate e riproposte con abbinamenti enogastronomici di altissimo livello.
Tante le chicche da scoprire per chi vuole il meglio, tra gli  olii, della pasta, dei dolci, degli aceti, dei rhum e del caffè. Ottimo per l’aperitivo ed il dopo cena, The Library Bistrot è il non plus ultra per una serata romantica dove portare la persona amata e quella da conquistare…
Tel.0696845359, 3348061200

Termini di Ricerca: