Tag Archives: musica



Concerto Primo maggio 2015 a Roma: artisti, novità e contest. Ecco il cast completo: tutti i cantanti

Aggiornamento 20 aprile 2015 - Ecco il cast aggiornato del Concerto del Primo Maggio 2015 a Roma. L’organizzazione comunica che con il nome di J-Ax, il cast è completo. Ancora non comunicati i nomi dei presentatori della giornata.

PROSEGUI LA LETTURA

Concerto Primo Maggio 2015 Roma | novità | programma | artisti | cast é stato pubblicato su 06blog alle 16:25 di 20 aprile 2015.



Musei in Musica 2013: sabato 7 dicembre a Roma, gratis fuori orario

Sabato 7 dicembre i Musei in Musica 2013 tornano ad ospitare eventi musicali gratuiti in musei e spazi culturali, aperti fuori orario, dalle 20.00 alle 02.00.

Sabato 7 dicembre 2013, dalle 20 alle 2 (ultimo ingresso alle 01.00), le note della Roma by night spalancano i portoni di musei e luoghi dove Roma custodisce e ospita l’arte, la cultura e tutto quello che scatenano, dalle Scuderie del Quirinale a Eataly, dal Teatro di Villa Torlonia alla casa del Cinema, animati da spettacoli di musica e danza completamente gratuiti (sempre per chi non paga le tasse), come le mostre permanente e temporanee che ospitano, fatta eccezione per il MAXXI e della Fondazione Roma Museo che richiederanno un biglietto di ingresso ridotto.

Dal sound inconfondibile delle Casa del Jazz a quello folk che arriva dal cuore del Vesuvio alla Casa dell’Architettura, dal Tango alla Galleria Albero Sordi a quello accompagnato ai brani classici della musica popolare argentina a Museo Napoleonico, e anora la musica Onirica ai Mercati di Traiano, l’omaggio a Jobim del Palazzo delle esposizioni, Il Duo Nuance – un ‟Arpa e una voce” al MAXXI, passeggiate romane al Museo di Roma in Trastevere, e un viaggio tra Napoli, Venezia e Roma alla GNAM.

Per i pigroni come al solito allego a seguire l’intero programma dell’edizione 2013 dei Musei in Musica, che consiglio di sbirciare a caccia di quello che più appaga i vostri gusti, interessi e curiosità.

Programma degli spazi Museali

Musei Civici

MUSEI CAPITOLINI / Piazza del Campidoglio, 1
Esedra Marco Aurelio
Ore 20,15 – 20,45 – 21,15 – 21,45 – 22,15 – 22,45 – 23,15 – 23,45 – 00,15 – 00,45
MISHMASH – UN SUONO CHE UNISCE
Il quartetto MISHMASH propone una versione molto originale del complesso di sonorità che abitano il mediterraneo, il mondo medio-orientale, i paesi dell’Est.
Gli spunti principali sono nel repertorio klezmer, nelle romanze sefardite che abbracciano un territorio dalla Spagna alla Turchia, nei brani tradizionali di musica persiana e medio-orientale.
Marco Valabrega – violino e viola; Domenico Ascione – chitarre e ‘ud; Bruno Zoia – contrabbasso; Mosshen Kasirossafar – percussioni persiane.
A cura di COOP. TEATRO 91. Con il sostegno del programma Cultura dell‟Unione europea

Sala Pietro da Cortona
Ore 20,45 – 22,00 – 23,30
TARANTELLE, ARIE E PASSACAGLI
Un concerto di musica barocca in cui è regina la Tarantella, nella sua veste vocale e strumentale, eseguito dall’ensamble DIALOGUS DE MUSICA: Silvia Scozzi – voce; Antonio Addamiano – flauti dritti; Luigi Polsini – viola da gamba (basso/soprano); Simone Colavecchi – tiorba, chitarra barocca; Sandro Pippa – percussioni, castagnette. Nel programma
A cura dell‟ASSOCIAZIONE ARCHETIPA OTTAVA. Con il sostegno del programma Cultura dell‟Unione europea
MOSTRA
 Archimede. Arte e scienza dell’invenzione
PROTOMOTECA / Piazza del Campidoglio – Scalinata del Vignola
Ore 21,00 – 21,45 – 22,30
LA TORTA IN CIELO
La Torta in cielo è una favola di Gianni Rodari musicata da Luigi Marinaro e rappresentata con la regia di Stefano Cioffi. In scena ci sono Stefano Saletti, alle chitarre, Gabriele Coen, al sax soprano e clarinetti, Luigi Marinaro, al vibrafono e percussioni varie, e i dieci ragazzi de I percussionisti abusivi (età tra 14 e 18 anni) che con il loro movimento creano un piccola coreografia al ritmo di campanacci, tamburi, legnetti.
I percussionisti abusivi sono: Arigoni Giada – Barbieri Michele – Barboni Leonardo – Bartoli Lorenzo – Di Gregorio Flavia – Gelsomini Elisa – Grossi Dario – Morrocchi Marta – Quaranta Valerio – Spini Alessandro.
A cura dell‟ACCADEMIA ITALIANA DEL FLAUTO

CENTRALE MONTEMARTINI
Via Ostiense, 106
Ore 21.00 – 22.00 – 23.00 – 24.00
STORIE D’OLTRE OCEANO
Un concerto narrazione, un itinerario sonoro e geografico attraverso la musica e la letteratura, che ripercorre le culture del mondo. Con Marina Polla De Luca; Rodolfo Rossi; Ars Ludi Lab Ensemble.
A cura dell‟ASSOCIAZIONE MUSICALE ARS LUDI
MOSTRA
• Petrolio di Xavier Bueno
MACRO – Via Nizza, 138
Dalle ore 20,30
BLUES ME! BABY (PLEASE)@MACRO
Un autentico Blues Party con i concerti di giovani band romane quali Phake + Parislamu, Ilaria Graziano & Francesco Forni e i Dead Shrimp. A conclusione della serata Mojo Station djset a cura di Gianluca Diana.
Ore 20,30 – 21,00 Improvvisazioni ambient
Ore 21,00 – 21,45 Phake + Parislamur – Melancholy, blues and riots: frammenti di un viaggio in musica
Ore 21,45 – 22,30 Dead Shrimp
Ore 22,30 – 23,30 Francesco Forni & Ilaria Graziano – Come 2 me
Ore 23,30 – 00,30 DJ set Mojo station a cura di Gianluca Diana – Afro Beat, R‟n‟B & RetroRock, Funky& New Orleans Bitz, Soul & Blues Groove
A cura dell‟ASSOCIAZIONE CULTURALE IL TRIANGOLO SCALENO
MOSTRE
• FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma. VACATIO. XII edizione
• ART IN THE LOBBY (Sebastiano Mauri, Matteo Guzzini)
• GIULIO PAOLINI. ESSERE O NON ESSERE
• JORINDE VOIGT. SUPERPASSION
• ARTISTI IN RESIDENZA #4. STUDIO SHOWS
MACRO TESTACCIO / Piazza Orazio Giustiniani, 4
Ore 22.00 – 24.00
IL PAGLIAIO
Paesaggi sonori e sperimentazioni elettroacustiche a cura dei Quiet Ensemble A cura di FONDAZIONE ROMAEUROPA – DIGITAL LIFE LIQUID
LANDSCAPES
MOSTRE
 DIGITALIFE 2013. Liquid Landscapes

MERCATI DI TRAIANO – MUSEO DEI FORI IMPERIALI – GRANDE AULA / Via IV Novembre, 94
Ore 20,30 – 22,00 – 24,00
LA MUSICA ONIRICA
Un percorso multisensoriale lungo il quale poter riscoprire vibrazioni acustiche ed emotive sepolte sotto i rumori della vita quotidiana. Armonie jazz e sonorità ambient, improvvise suggestioni sonore provocate dalla vista della natura, di un fascio di luce, di un‟opera d‟arte. Un elegante mix di musica strumentale, elettronica, effetti sonori visionari, immagini e video art.
I Meteor Shower sono: Simone Salza – soprano sax/Ewi; Marco Algenti – cello; Stefano Bechini – elettronica; Giancarlo Russo – piano/chitarra. Daniela Papadia – Video Art.
Composizioni di Giancarlo Russo. A cura di GV SRL
MOSTRE
 Konstantin. L‟editto di Costantino 1700 anni dopo. Opere di Veljko Mihajlović
 Oreste Baldini. Mediterraneum
 Columna. Arte – Tracciati – Transmedia.
 Omaggio alla Colonna di Traiano

MUSEO DELL’ARA PACIS / Lungotevere in Augusta – angolo via Tomacelli
Ore 21,30 – 23,00 – 00,15
SEI CORDE D’INCANTO: DAL POPOLARE AL COLTO
Il concerto affronta il tema del passaggio dagli spunti musicali di antica origine popolare alla forma strumentale colta, affidando il compito alla chitarra classica che ben assolve tale mandato con un repertorio che spazia dal Barocco ai nostri giorni, dall‟Europa al Sud America. Verranno eseguite musiche di S. L. Weiss, J. S. Bach, A. Barrios, I. Albeniz, A. Lauro, M. Delle Cese.
Con Massimo Delle Cese – chitarra classica.
A cura dell‟ASSOCIAZIONE CULTURALE ACCADEMIA ROMANA DELLA CHITARRA. Con il sostegno del programma Cultura dell‟Unione europea
MUSEO DELL’ARA PACIS – AUDITORIUM / Via di Ripetta, 190
Ore 21 – 22,30 – 23,30
ORCHESTRA DEL 41° PARALLELO “VIAGGIO ORIZZONTALE”
L‟Orchestra del 41° parallelo, organico tutto al femminile diretto da Stefano Scatozza, presenterà il nuovo cd “Viaggio Orizzontale”, con un repertorio che prende spunto dalle tradizioni musicali di alcuni Paesi situati sul 41° parallelo tra cui: Italia Centro-Meridionale, Turchia, Stati Uniti, Grecia, Albania, Armenia, Bulgaria, Macedonia, Portogallo, Spagna. Ospite speciale della serata la danzatrice Paola Stella. L‟Orchestra del 41° parallelo è composta da: Giovanna Di Corpo – flauto; Agnese Valle – clarinetto e voce; Yvonne Fisher – clarinetto basso; Tomoe Yamamoto – sax contralto; Valentina Franchini – sax tenore; Elena Bianchi – tromba e flicorno; Alice Noris – trombone; Cristina Romagni e Eliana Quattrocchi – violini; Camilla Dell‟Agnola – viola e voce; Elisa Pennica – violoncello; Flavia Ostini – contrabbasso; Laura D‟Ippolito – pianoforte; Cecilia Sanchietti – batteria; Mara Rinaldi – percussioni. A cura dell‟ASSOCIAZIONE CULTURALE I PALOMBARI. Con il sostegno del programma Cultura dell‟Unione europea
MOSTRA
• Gemme dell‟Impressionismo. Dipinti della National Gallery of Art di Washington

MUSEO CARLO BILOTTI – ARANCIERA DI VILLA BORGHESE / Viale Fiorello La Guardia
ORE 20,30 – 22,00 – 23,30
FANTASIA RISORGIMENTALE
In occasione del Bicentenario Verdiano verranno proposti una serie di brani musicali eseguiti da un trio d’archi. Con Giusi Petti, Eugenio Falanga, Marcello Salvatori
A cura dell‟ASSOCIAZIONE CULTURALE NOVA AMADEUS
MOSTRA
• InOltre – Aldilà dell‟oggetto la realtà poetica di Fiorella Rizzo
MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE – Piazza Sant’Egidio, 1/b
Sala al primo piano
Ore 21,00 – 22,30 – 24,00
BLUTHNER GALA … E ANNIVERSARI – LO STRADIVARI DEI PIANOFORTI IN CONCERTO
Lo spettacolo celebra diversi anniversari: il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, i 150 anni dalla scomparsa di Giuseppe Gioachino Belli, e il centosessantesimo anniversario della nascita del pianoforte Blüthner, considerato lo Stradivari dei pianoforti, un esemplare del quale soggiorna nel Museo di Roma in Trastevere. Saranno eseguite musiche di Mendelssohn e Chopin tratte dalla letteratura pianistica trascritte per flauto e pianoforte e musiche verdiane per soprano e pianoforte. Sarà inoltre eseguito un repertorio per trio di flauto, soprano e pianoforte con musiche di Händel, Delibes e Ravel. Un angolo dello spettacolo sarà dedicato alla lettura di poesie del Belli con la voce recitante di Paolo Perinelli.
Marco Celli Stein – flauto; Susanne Bungaard – soprano; Iroko Sato – piano. Paolo Perinelli – voce recitante.
A cura dell‟AMI – ASSOCIAZIONE MUSICALE INTERNAZIONALE
Sala multimediale
Ore 20,15 – 21,45 – 23,15
PASSEGGIATE ROMANE – M’È NATA ALL’IMPROVVISO ‘NA CANZONE
Giorgio Carosi e Michela Grimaldi raccontano Roma accompagnando lo spettatore in una dolce e romantica passeggiata descritta dai più importanti poeti di fine ottocento e contemporanei, e con l‟ausilio di alcune tra le più belle canzoni della tradizione interpretate dal Maestro Sandro Chiaretti alla chitarra.
A cura dell‟ASSOCIAZIONE CULTURALE CUBATEA. Con il sostegno del programma Cultura dell‟Unione europea
MOSTRE
• Ivo Batocco. La rotta della speranza • Lee Jeffries. Homeless
• Danubius. Marco Bulgarelli

MUSEO NAPOLEONICO / Piazza di Ponte Umberto I, 1
Ore 20,15 – 21,45 – 23,15
BRANI CLASSICI DELLA MUSICA POPOLARE ARGENTINA, TANGO E JAZZ
Il duo Adrian Iaies (piano) e Virginia Viola (voce) proporrà brani classici della musica popolare argentina e del tango, rivisitati in chiave jazz.
Il programma comprende opere di Astor Piazzolla, Carlos Gardel, Horacio Salgán, Alfredo Le Pera, Juan de Dios Filiberto / Gavino Coria Peñaloza, Fito Páez, Charly García, Homero Espósito / Virgilio Espósito e Adrián Iaies.
A cura dell‟AMBASCIATA ARGENTINA
MOSTRA
• Suoni di una battaglia. Il pianoforte di Lipsia

MUSEO DI ROMA – PALAZZO BRASCHI / Piazza Navona, 2
Ore 21,00 – 22,30 – 24,00
BRASCHI IN JAZZ “ROMA INCONTRA WASHINGTON”
I giovani protagonisti della scena jazz romana, sostenuti dal sassofonista Emanuele Cisi, incontreranno il sound del noto contrabbassista di Washington Ameen Saleem (da anni è il contrabbassista del Roy Hargrove acoustic quintet e della sua Big Band), unendo idealmente le due città in una notte di arte e musica. Il pubblico sarà accompagnato nella grande storia del jazz attraverso una serie di tributi ai nomi più importanti del jazz di tutti i tempi: da Duke Ellingtona John Coltrane, da Cole Porter a Miles Davis. Saranno inoltre eseguite alcune composizioni originali di Ameen Saleem. Con Ameen Saleem – contrabbasso; Emanuele Cisi – sax tenore e soprano; Daniele Tittarelli – alto Sax; Enrico Morello – batteria.
A cura dell‟ASSOCIAZIONE CULTURALE E’ARRIVATOGODOT
MOSTRA
• Robert Capa in Italia 1943 – 1944

MUSEI DI VILLA TORLONIA – CASINO NOBILE / Via Nomentana, 70 – Villa Torlonia
Casino Nobile
Ore 21,00 – 22,00 – 23,00
SON QUAL NAVE CH’AGITATA: FARINELLI E I VIRTUOSI CANTANTI EVIRATI
Lo spettacolo racconta la storia di Farinelli e del mondo dei cantori castrati. Ensemble L‟Architasto: Francesco Divito, Mario Mancini, Chiara Tiboni, Giovanna Barbati, Simona Zilli, Shara Guandalini, Giuseppe Sorgi, direzione artistica Chiara Tiboni, Regia Gabriele Manili.
A cura dell‟ASSOCIAZIONE L’ARCHITASTO
MOSTRA
• La Stoffa del Presidente. 60 anni di stile italiano visti attraverso l‟eleganza dei
Presidenti della Repubblica
Casina delle Civette MOSTRA
• Archivio dei sogni. Antonia Ciampi

GALLERIA D‟ARTE MODERNA DI ROMA CAPITALE / Via Francesco Crispi, 24
Ore 21,00 – 22,00 – 23,00
A VOCI ALTERNE – VISITA GUIDATA E CONCERTO VOCALE ITINERANTE NELLA GALLERIA D’ARTE MODERNA DI ROMA CAPITALE
QUARTA DIMENSIONE è un ensemble vocale che sperimenta la musica vocale in tutte le sue forme, nato da un’idea di Alessandro Quarta, musicista, attore, doppiatore e direttore artistico del gruppo. Nel repertorio della serata saranno eseguiti diversi brani che accompagneranno la visita guidata nelle sale dal museo: Iam Lucis Orto Sidere (Medioevale), Pedra Rosada (A. Quarta), Volo Lontano (A. Quarta), Rappappera (A. Quarta), Derlezy (trad. balcanico), Malena (L. De Mare), Il Volo Del Calabrone (N. Rimskij-Korsakov), Summertime (G. Gershwin). Con: Quarta Dimensione (vocal group), Alessandro Quarta e Rosanna Scippacercola.
A cura dell‟ASSOCIAZIONE CULTURALE A.C. BELL’ITALIA 88
MOSTRE
• Omaggio a Marcello Avenali 1912 – 1981
• Legami e Corrispondenze. Immagini e parole attraverso il „900 romano

MUSEO PIETRO CANONICA / Viale Pietro Canonica, 2 – Villa Borghese
Ore 20,15 – 21,00 – 21,45 – 22,45 – 23,30
RUSSIAN CROSSOVER PROJECT
Il Russian Crossover Project rivisita in chiave jazz alcune opere dei grandi musicisti russi Ciaikovsky, Rachmaninov, Rimsky-Korsakov, Mussorgsky, Borodin, con l‟intento di elaborare un linguaggio nuovo che conservi il fascino e la bellezza delle melodie e delle idee originarie, legandolo ad armonie e ritmi vicini al jazz, dove echeggiano anche suggestioni latin e progressive.
Con: Alessandro Tomei – flauto, sax alto, tenore e soprano; Luca Ruggero Jacovella – piano; Valerio Serangeli – contrabbasso; Alberto Botta – batteria.
A cura dell‟ASSOCIAZIONE CULTURALE COMUNE EUROPA
MOSTRA
• Le Case della Memoria italiane e ungheresi: una risorsa condivisa per la cultura
MUSEI STATALI

MUSEO DI CASTEL SANT’ANGELO / Lungotevere Castello, 50
Ore 21,00 – 22,30 – 23,30
CONCERTO DOPPIO – IL DIALOGO SUONATO IN MUSEO
Musiche di Bach e Vivaldi. Con l‟ORCHESTRA INTERNAZIONALE XILON composta da Andrea e Fabrizio Paoletti e Graziana Giansante.
A cura dell‟ASSOCIAZIONE XILON

MAXXI – MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO / Via Guido Reni, 4/a
Ingresso con biglietto ridotto euro 8 per la visita al museo – ingresso libero al concerto
Ore 21,30 – 23,30 – Foyer
DUO NUANCE – UN‟ARPA E UNA VOCE
Il MAXXI aderisce a Musei in Musica con un biglietto ridotto per visitare il museo e le mostre in corso, e con la performance musicale UN‟ARPA E UNA VOCE, nella hall, con ingresso libero. Il concerto è eseguito dal duo NUANCE, composto da Elisabetta Antonini (voce e live electronics) e Marcella Carboni (arpa e live electronics), in un gioco di sfumature e rimandi che abbraccia il jazz e la canzone, le sonorità classiche e l‟improvvisazione.
A cura di COOPCULTURE – INCANTI MEDITERRANEI (II EDIZIONE)
MOSTRE
 Gabriele Basilico. Fotografie dalle collezioni del MAXXI
 Playful Inter Action. Progetto Alcantara MAXXI
 Jan Fabre. Stigmata. Actions & Performances 1976 – 2013
 The Cast. Clemens Von Wdemeyer
 Erasmus Effect

MUSEO NAZIONALE ROMANO IN PALAZZO MASSIMO / – Largo di Villa Peretti,1 Sala conferenze al I piano
Ore 21,30 – 23,30
UN CANTO LUNGO 50 ANNI
Il duo Salviucci – Marini nasce nel modo più semplice e naturale: cantando e suonando sempre insieme con grande piacere e divertimento. Il repertorio si è strutturato durante gli anni, a partire dal 1952. Giovanna Marini ha sempre cantato accompagnandosi con la chitarra e Francesco veniva in aiuto con la sua voce e la sua memoria dei testi. I canti avevano avuto origine in campagna ed erano stati “ereditati” da amici di generazioni precedenti che avevano alle loro spalle una vita particolarmente vivace (i canti della guerra di Spagna, anche inediti, i nostri canti partigiani, di lavoro e di occupazione delle terre). Canti preziosi da conservare gelosamente nel cassetto della memoria, canti del cuore da lasciare come testimonianza ai giovani. Con Giovanna Salviucci Marini – voce e chitarra; Francesco Marini – sassofoni.
A cura di COOPCULTURE – INCANTI MEDITERRANEI (II EDIZIONE)
PRIMA E DOPO LO SPETTACOLO, SARANNO OFFERTI AL PUBBLICO PERCORSI GUIDATI FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI.

MUSEO NAZIONALE ROMANO IN PALAZZO ALTEMPS / Piazza Sant’Apollinare, 46
Ore 21,30 – 23,30 – Teatro
MAGIE BAROCCHE
L‟Ensemble Barocco “Benedetto Marcello” nasce per riscoprire il vasto repertorio strumentale italiano del XVIII secolo, di raro ascolto e di rilevante interesse musicale, senza trascurare i più significativi compositori europei. Saranno eseguiti brani di A. Vivaldi, M. Mascitti, T. Albinoni, A. Corelli. Con Gianfranco Lupidi – violino; Luca Matani – violino; Graziano Nori – violoncello; Giuliana Galia – clavicembalo.
A cura di COOPCULTURE – INCANTI MEDITERRANEI (II EDIZIONE)
PRIMA E DOPO LO SPETTACOLO, SARANNO OFFERTI AL PUBBLICO PERCORSI GUIDATI FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI

COMPLESSO MONUMENTALE DEL VITTORIANO / Via San Pietro in Carcere (Fori Imperiali)
IL MUSEO RIMARRÀ APERTO FINO ALLE ORE 00.30 (ultimo ingresso ore 24.00)
Ala Brasini
Ore 21,00 – 22,00 – 23,00
DAL BAROCCO A VERDI – ALLA CANZONE NAPOLETANA, L’ARTE DELLA TRASCRIZIONE NELLA TRADIZIONE DELL’ORCHESTRA A PLETTRO
Concerto dell’Orchestra Mandolinistica Romana che inizia con autori tipicamente barocchi come Arcangelo Corelli e Antonio Vivaldi, prosegue con Mozart, Verdi, Angulo, per terminare con le melodie napoletane
A cura dell‟ASSOCIAZIONE MANDOLINISTICA ROMANA
MOSTRE
• Cézanne e gli artisti italiani del „900
• Giuseppe Verdi. Musica Cultura e Identità nazionale

MUSEO NAZIONALE ROMANO ALLE TERME DI DIOCLEZIANO / viale Enrico De Nicola, 79 Aula X
Ore 21,30 – 22,30
JAZZ STANDARDS
Il Claudio Leone Trio propone composizioni originali del band-leader, frutto di una personale elaborazione dell’avanguardia jazzistica di Boston e New York, e una raccolta di standard jazz rappresentativi dei compositori e interpreti più apprezzati della storia del Jazz, da Cole Porter a Duke Ellington, da Charlie Parker a John Coltrane, da Henry Mancini a Miles Davis.
Con Claudio Leone – chitarra; Stefano Battaglia – basso; Francesco Merenda – batteria. Ore 23,00 – 24,00
CARO(SO)NANDO “SWING-AMMORE E TRADIZIONE”
Nando Citarella & Tamburi del Vesuvio presentano un concerto che vede protagoniste le più famose canzoni del grande Renato Carosone suonate con strumenti della tradizione popolare italiana e mediterranea. Da Pasqualino maraja‟ a Caravan Petrol, passando per Maruzzella e arrivando a „O Sarracino, fino al ritmo di Tu vuo‟ fa L‟americano, tra rock e pizzica tradizionale.
A cura di COOPCULTURE – INCANTI MEDITERRANEI (II EDIZIONE)
PRIMA E DOPO LO SPETTACOLO, SARANNO OFFERTI AL PUBBLICO PERCORSI GUIDATI FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI

GNAM – GALLERIA NAZIONALE D’ARTE MODERNA / Viale delle Belle Arti, 131
Ore 21,00 – 22,00 – 23,00
TRE CONCERTI IN UNA NOTTE: UN VIAGGIO TRA NAPOLI, VENEZIA E ROMA
Con l‟Orchestra da Camera di Europa Musica, il Coro della Scuola Popolare Musica di Testaccio e l‟Istituzione Corale Romana.
Ore 21,00 Omaggio a Giovanni Battista Pergolesi
Ore 22,00 Omaggio a Antonio Vivaldi, Venezia
Ore 23,00 Omaggio a Arcangelo Corelli, Roma
A cura dell‟ASSOCIAZIONE EUROPA MUSICA
ALCUNE SALE DEL MUSEO RIMARRANNO APERTE FINO ALLE ORE 2,00 ULTIMO INGRESSO ORE 1,00

POLO MUSEALE “LA SAPIENZA” Piazzale Aldo Moro, 5
AULA MAGNA – PALAZZO DEL RETTORATO
Ore 21.00
Concerto EtnoMuSa. Un repertorio tipico della musica tradizionale italiana, con varie tipologie di tarantelle e brani del repertorio etnico internazionale. Coordinamento di Letizia Aprile.
Ore 22.00
Concerto Orchestra MuSa Jazz. Esecuzione di brani tratti dal repertorio tradizionale con arrangiamenti originali di celebri brani internazionali e nazionali. Diretta dal Maestro Silverio Cortesi.
MUSEO DI CHIMICA “PRIMO LEVI”
Ore 21.30
Concerto dei CROMOSOMA 4. All‟interno del Museo: “VISITE GUIDATE AL MUSEO” ore 20.30 – 21.00 e su richiesta

MUSEO DELLE ORIGINI
Ore 20.00 – 24.00
Musica dalla preistoria. Al Museo delle Origini saranno esposte le repliche fedeli di flauti, fischietti, rombi, tamburi in terracotta rinvenuti in siti preistorici. Strumenti a percussione e altri oggetti verranno animati dall‟estro e dalla sapienza di Massimo Carrano (intervento ore 22.00)

MUSEO DELLE ANTICHITÀ ETRUSCHE E ITALICHE
Ore 20.00 – 24.00
La vita e la musica, la morte e la musica. Gli strumenti musicali nella pittura funeraria etrusca. Presso le sale del Museo sarà possibile conoscere, attraverso la musica e gli strumenti musicali antichi, i momenti importanti della vita degli Etruschi.

MUSEO DELL‟ARTE CLASSICA GIPSOTECA
Ore 20.00 – 24.00
La scultura antica. Il Museo accoglierà i visitatori offrendo una serie di percorsi sul tema della scultura antica guidati da alcuni studiosi di Archeologia Classica.
Ore 22.00 – 23.00 Visite guidate

MUSEO DI ANTROPOLOGIA “G. SERGI”
Ore 20.00 – 24.00
La storia dell‟Uomo. Il Museo ospita migliaia di reperti riguardanti la variabilità umana attuale e la storia naturale dell‟Homo Sapiens.

MUSEO LABORATORIO DI ARTE CONTEMPORANEA
Ore 20.30
Mostra di pittura e fotografia concorso “Arte in luce”. A cura della Fondazione Roma Sapienza
PROGRAMMA IN ALTRI SPAZI CULTURALI ACCADEMIE

ACADEMIA BELGICA / Via Omero, 8
Apertura dalle ore 20,00 alle ore 24,00 (ultimo ingresso ore 23,30)
MOSTRA
• Wunderkammer – Camera delle meraviglie contemporanea
ISTITUTO SVIZZERO DI ROMA VILLA MARAINI / via Liguria, 20
Apertura dell’Istituto dalle ore 20,00 alle ore 23,00 (ultimo ingresso ore 22,30)
MOSTRA
• Cattedrale

REALE ACCADEMIA DI SPAGNA A ROMA / Piazza San Pietro in Montorio, 3
Ore 21,00
CONCERTO JAZZ
Con Javier Moreno – basso; Rob Garcìa – batteria; Matteo Renzi – sax A cura della
REALE ACCADEMIA DI SPAGNA A ROMA
CENTRI CULTURALI

CASA DEL JAZZ / Viale di Porta Ardeatina, 55
ore 21.30 e ore 23.00
CRISTIANO ARCELLI QUARTET “BROOKS”
Il Cristiano Arcelli Quartet presenta il nuovo lavoro discografico “Brooks”, un tributo alla diva dark del cinema muto Louise Brooks. La musica del disco nasce dalla penna di Cristiano Arcelli, noto sassofonista e compositore, il quale fonde il jazz con l‟hardcore e il punk e raccoglie tutte le sue esperienze artistiche maturate in questi anni, traendo ispirazione dal personaggio di Louise Brooks. Con Cristiano Arcelli – sax alto; Federico Casagrande – chitarra elettrica; Marcello Giannini – chitarra elettrica; Zeno de Rossi – batteria.
A cura di Casa del Jazz

CASA DEL CINEMA – SALA DELUXE / Largo Marcello Mastroianni, 1
Ore 21.00
SCARPETTE ROSSE
di Michael Powell, Emeric Pressburger – GB, 1948, 134‟ A cura di Casa del Cinema

CASA DELL‟ARCHITETTURA / Piazza Manfredo Fanti, 47
In collaborazione con l‟Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e Provincia
BUM! DAL CUORE DEL VESUVIO AL RITMO DI MADRE EUROPA
Ore 21,00
TAMMURRIATA DI SCAFATI – Canti e balli della tradizione
Dopo 15 anni ritorna sul palco uno dei gruppi storici del folk e della world music italiana, Tammurriata di Scafati, guidato da Nando Citarella e Antonio „O Lione.
Su una struttura ritmica ossessiva attuata dalla tammorra, i cantanti si alternano cantando strofe tradizionali o improvvisando, e coppie di ballerini si legano nel ballo sensuale.Lo spettacolo propone, oltre al variegato repertorio di tammurriate, anche la tradizione delle tarantelle delle provincie
campane con esempi dal Cilento e dal Sannio Beneventano e dell‟Irpinia. Ma anche serenate e macchiette napoletane per uno spettacolo di sicuro coinvolgimento.
Ore 23,00
FOLKMUS – Young musicians and old stories, folk music in musEUms and more.
Sul palco l’Orchestra FolkMus composta per l’occasione da 11 giovani musicisti e performer – provenienti da Estonia, Grecia, Italia, Portogallo e Spagna – che si esibiranno tra cornamuse e tamburelli, chitarre e organetti e canti in diverse lingue. Lo spettacolo rientra nelle attività sostenute dall‟Unione europea nell‟ambito del programma CULTURA con il progetto “FolkMus – Young musicians and old stories, folk music in musEUms and more”, al fine di sostenere e diffondere la musica folk europea.
A cura DELL‟ASSOCIAZIONE TEATRO BERTOLT BRECHT E ZÈTEMA PROGETTO CULTURA/FOLK MUS. Con il sostegno del programma Cultura dell‟Unione europea

CENTRO CULTURALE ELSA MORANTE / Piazza Elsa Morante – ingresso da Via Guido da Verona e da Via Gadda
Ore 20,00 – 20,30 – 21,00 – 21,30 – 22,00 – 22,30 – 23,00 – 23,30
TAIKO NO KOE – LA VOCE DEL TAMBURO
Il gruppo Taiko è composto da tre percussioniste Rita Superbi, Catia Castagna, Marilena Bisceglia.
A cura dell‟ASSOCIAZIONE CULTURALE MASCHERA D’ORO EVENTI

CENTRO CULTURALE ALDO FABRIZI / Via Corinaldo
Ore 21,00 e ore 22,40
CINEMA IN MUSICA
Il progetto vuole ripercorrere un itinerario attraverso le più celebri colonne sonore di grandi compositori italiani come Ennio Morricone, Nino Rota o Nicola Piovani. Con Ermanno Sebastiano, Massimo Aurelli, Bruno Sebastiano, Gianluca Pardelli, Alessandro Petti , Robert Andorka, Mariana Dudnic, Anna Rollando, Eugenia Varcasia
A cura di ASI CIAO COORDINAMENTO PROVINCIALE ROMA

PALAZZO INCONTRO / Via dei Prefetti, 22
Dalle ore 21.30
SONGS AROUND A JAZZ LIFE
Con Raffaella Misiti (voce) e Andrea Pagani (piano) MOSTRA
 UNA STORIA AMERICANA. Fotografie di Gordon Parks
ALTRI SITI

GALLERIA ALBERTO SORDI / Piazza Colonna
Ore 22,00 – 23,00 – 24,00
DULCE TANGO DE AMOR
Dulce Tango de Amor di Luciano Donda e Cinzia Lombardi è un viaggio all’interno dell’affascinante mondo del tango Argentino. Con Luciano Donda, Cinzia Lombardi, Barbara Amodio, Paolo Petrilli, Ivan Petrilli, Gabriella Artale
A cura di GEI GRANDI EVENTI INTERNAZIONAL SRL

FONDAZIONE ROMA MUSEO / Palazzo Cipolla, via del Corso 320
Dalle ore 20,00 alle ore 2,00 (ultimo ingresso ore 1,00)
MOSTRA
 Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti. La collezione Netter
A partire dalle ore 20.00 i visitatori potranno accedere in mostra con il biglietto a tariffa ridotta di € 10,00. Audioguida in omaggio.

PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI / Via Nazionale, 194
Ore 21,30 – 22,30
OMAGGIO A JOBIM con i CASA QUINTET
Un omaggio alle musiche del grande “maestro” A. C. Jobim, ispirato alla raffinata rilettura fattane da R. Sakamoto e Jacques e Paula Morelembaum. L’arte di Jobim, vitale, vibrante, capace di attraversare i tempi e i luoghi, è ancora oggi in grado di comunicare emozioni universali.
Il repertorio privilegerà i brani più suggestivi, attraverso arrangiamenti minimali e momenti d’improvvisazione, rievocando atmosfere cariche di pathos e “saudade”. Tra i brani eseguiti: Fotografia, Amor em paz, Esperanca perdida, Inutil paesagem, O grande amor, As prajas desertas, Vivo sonhando, Sabia.
Con Francesca Fusco – voce; Lorenzo Apicella – pianoforte; Stefano Calderano – chitarra; Carmine Iuvone – contrabbasso; Marco Calderano – percussioni.
Ore 23,00 – 24,00
INEDITO con Paolo Damiani New Project e Rosario Giuliani
Il gruppo è una produzione originale creata per “Incanti Mediterranei” e coinvolge Rosario Giuliani, uno dei più prestigiosi sassofonisti del mondo. E‟ la prima volta che Damiani e Giuliani collaborano in un nuovo gruppo, se si esclude la performance del gennaio 2011 a Umbria Jazz, quando il violoncellista e il sassofonista vennero entrambi premiati come miglior compositore e miglior sassofonista dell‟anno 2010 (referendum Top Jazz della critica specializzata). Saranno eseguiti brani di Paolo Damiani, Rosario Giuliani, e Antonio Iasevoli.
Paolo Damiani – violoncello; Rosario Giuliani – sassofoni; Antonio Iasevoli – chitarra; Michele Rabbia – percussioni.
A cura di COOPCULTURE – INCANTI MEDITERRANEI (II EDIZIONE)
PRIMA DELLO SPETTACOLO SARANNO OFFERTI AL PUBBLICO PERCORSI GUIDATI FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI
MOSTRE
• National Geographic, 125 anni. La Grande Avventura

SCUDERIE DEL QUIRINALE / via 24 maggio, 16
SOLO MOSTRA INGRESSO GRATUITO DALLE ORE 20,00 FINO ALLE ORE 2,00 ULTIMO INGRESSO ORE 1,00
MOSTRA
• Augusto

EATALY / Piazzale XII Ottobre 1492
Ore 20.00 e 22.00 (chiusura ore 24.00)
BASSVOICE PROJECT
Concerto Jazz-Pop che vede protagonista il grande bassista Pippo Matino accompagnato dalla voce di Silvia Barba. Canzoni italiane e internazionali riarrangiate.
A cura di I&B ITALIA
MOSTRA
 AvVentura. Andrea e Paolo Ventura (nell‟ambito di Fotografia Festival Internazionale di
Roma)

TEATRO DI VILLA TORLONIA / Via Spallanzani, 1/a
Ore 20,00 – 2,00 (ultimo ingresso ore 1,00)
Ore 20,00, 21,00, 22,00 e 23,00
VISITA GUIDATA DEL TEATRO
durata circa 30 minuti (Ingresso contingentato – max 140 persone a turno, fino ad esaurimento dei posti disponibili)
A seguire
RACCONTO IN MUSICA “LA STORIA AVVENTUROSA DI COSTANTINO BRUMIDI, DAL TEATRO DI CORTE DI VILLA TORLONIA AL CAPITOL DI WASHINGTON”
Musiche originali eseguite dal vivo dalla Bubbez Orchestra.
La BUBBEZ ORCHESTRA dedica all’inaugurazione del Teatro di Corte di Villa Torlonia un inedito contributo, appositamente musicato e orchestrato, che ripercorre alcune tappe della sua storia fino ai nostri giorni. In particolare, lo spettacolo narra la storia avventurosa di Costantino Brumidi, dal Teatro di Corte di Villa Torlonia al Capitol di Washington. La partitura si intreccia con i racconti e le rievocazioni melodiche interpretate da Sarah Biacchi, Valentina Favella e Vittorio Ciardo.
Voci recitanti Sarah Biacchi, Valentina Favella e Vittorio Ciardo.
Progetto a cura della CASA DEI TEATRI E DELLA DRAMMATURGIA CONTEMPORANEA

Via | Musei in Comune

Musei in Musica 2013: sabato 7 dicembre a Roma, gratis fuori orario é stato pubblicato su 06blog.it alle 10:11 di giovedì 05 dicembre 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.






Sabato al Vogue Roma

Piazzale dello Stadio Olimpico – Roma

 

V0gue Roma è un esclusivo locale, alle pendici di Monte Mario, la new edition Roberto Cavalli vi offrirà le migliori serate della capitale grazie alle sue tre sale con musica (house, commerciale, happy, revival, live music).Il venerdì Vogue Roma, dopo l’aperitivo e la cena a buffet con musica soft in White Floor, propone una, serata con musica ed eventi speciali che vedono la partecipazione di dj, musicisti e ospiti vip del mondo dello spettacolo, della moda, dello sport, etc.Il sabato al Vogue Roma è saturday party. Per assicurarsi l’ingresso al Vogue Roma è necessario essere in gruppi misti e con abbigliamento elegante.

Sabato 11 agosto 2012 - Sabato al Cavalli – Vogue Roma è appuntamento “Live on Vogue Roma”. Adatta ad un pubblico giovane e di tendenza, la serata del sabato è  una delle più apprezzate dalle ragazze e dai ragazzi di Roma. Vogue Roma grazie alla partnership con il brand Roberto Cavalli, si propone come vero e proprio locale di riferimento per la vita notturna della capitale|

tel: 3299164835

Termini di Ricerca:



Tornano i Bush a Roma

Circolo degli Artisti 

4 Settembre 2012

Attesissimo ritorno in Italia della band britannica capitanata da Gavin Rossdale che, dopo un silenzio di quasi dieci anni, tornano sulle scene con un nuovo album “The Sea Of Memories”, subito schizzato al numero uno della Billboard Alternative Chart grazie al singolo “The Sound Of Winter”.

Già attivi dal 1992, è una tra le formazioni di maggior successo dell’era post grunge e dopo un eclatante  album di debutto “Sixteen Stone” del 1994, trainato dai singoli “Everything Zen” e “Glycerine”, hanno venduto milioni di dischi in tutto il mondo.

Una data, quella di Roma, davvero da non perdere per tutti gli amanti del grunge e dei suoni anni ’90.
Biglietti 18 euro + prev.

tel. 06 7030 5684

 Circolo degli Artisti

Via Casilina Vecchia,42 Roma