Tag Archives: amatriciana



La truffa romana di amatriciana e carbonara: attenti alla spesa

Le ricette di Amatriciana e carbonara, protagoniste della truffa romana ai danni di signore cariche di spesa.

Più di piatti tipici, ricette romane, sapori della tradizione senza età, argomento di conversazione, rivisitazione e derby all’ultima forchettata, Carbonara e Amatriciana, a quanto pare sono anche i protagonisti dell’ultima truffa romana appena sventata.

Una raggiro ‘apparecchiato’ per signore mature di ritorno dalla spesa, cariche di buste da mettere in auto, ma sempre disponibili a condividere i segreti di piatti tipici come i più gettonati spaghetti alla Carbonara e bucatini all’Amatriciana, distratte da un giovane sudamericano, e derubate della spesa già caricata in auto dai suoi complici.

Furti scoperti solo dopo essere salite in macchina, e dopo dal tranquillo e indisturbato allontanamento del ragazzo, con tanto di ringraziamenti per i consigli culinari ricevuti.

Le indagine condotte dai carabinieri della Stazione Roma Le Rughe, hanno portato ad un ragazzo di 23 anni, originario dell’Ecuador, già noto alle forze dell’ordine e accusato di almeno 3 colpi, nei confronti del quale il Tribunale di Tivoli ha già emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Voi però ’signore’ fate attenzione lo stesso, visto che fare la spesa è già un furto che sarebbe meglio non aggravare.

La truffa romana di amatriciana e carbonara: attenti alla spesa é stato pubblicato su 06blog.it alle 19:30 di venerdì 13 dicembre 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.






Tonnarelli Cacio e Pepe di Via Avezzana… una delle migliori osterie di Roma.

Trattoria da Gianni Cacio e Pepe

Trattoria da Gianni Cacio e Pepe

I tonnarelli cacio e pepe li trovate in moltissimi ristoranti di Roma.
E’ un piatto semplice, ma molto molto semplice (tonnarelli, che per chi non li conosce è un tipo di pasta all’uovo simile alle fettuccine, formaggio pecorino romano, pepe, acqua di cottura, …e niente altro) che ha a Roma la sua arte!
E’ la mano del cuoco che fa  la differenza fra una grande <<cacio e pepe>> ed una semplice pasta con il formaggio…
Se cercate la ricetta della cacio e pepe siete nel posto sbagliato, ci ho provato in tutti i modi, ho anche seguito tutti i tutorial di youtube, ma mai sono riuscito ad arrivare a competere con le migliori <<cacio e pepe>> di Roma… e fra queste c’è sicuramente quella di ‘Gianni Cacio e Pepe’ a Via Avezzzana.

Interno del locale Gianni Cacio e Pepe

Interno del locale Gianni Cacio e Pepe

‘Gianni Cacio e Pepe’ è una delle ultime osterie di Roma…. a poca distanza da Piazza Mazzini, quindi facilmente raggiungibile dal centro e da San Pietro.
Ma cosa è una osteria di Roma?
Bella domanda! Per prima cosa.. un’osteria di Roma è un posto dove mangi quello che c’è… la lista dei piatti è breve e solitamente il menù te lo raccontano a voce.
Ovviamente poi l’arredamento è vecchio, possibilmente di almeno 50 anni (bicchieri compresi!).
L’ambiente è familiare e normalmente è frequentato da una clientela di quartiere.

La famosa Cacio e Pepe di Gianni a Via Avezzana

‘Gianni Cacio e Pepe’ è un posto così! Semplice ma genuino, piccolo all’interno occupa esternamente un ampio spazio di marciapiede fra Via Avezzana e Via Settembrini, ti offre piatti come la ‘Cacio e Pepe’, la ‘Matriciana’, la ‘Gricia’, ‘Melanzane alla Parmigiana’, ‘Polpette’,’Patate arrosto’, ‘Abbacchi allo scottadito’… piatti della tradizione romana, molto sostanziosi e veramente buoni.

Non è un posto che accontenta tutti i palati e tutti i tipi di persona, ma è uno di quei posti che però lo trovi solo a Roma.
I prezzi sono economici, ma non regalati, calcolate un 20 euro a persona.

Via Giuseppe Avezzana, 11
06 3217268

Come Arrivare: da Piazza Mazzini prendete Via Settembrini, la seconda traversa è  Via Avezzana, girate a sinistra e  subito dopo l’angolo c’è la piccola osteria da Gianni Cacio e Pepe.