Roma, Radicali Italiani lanciano la raccolta firme per privatizzare l’Atac

(A.S.)

Serviranno 30.000 firme di cittadini romani per richiedere al Comune di Roma di indire un referendum che porti a un bando di gara per l’affidamento ai privati del trasporto pubblico locale romano: Radicali Italiani, che già in passato hanno sensibilizzato più volte sulla necessità di cambiare pagina e rifondare completamente il trasporto pubblico romano, ha lanciato la raccolta firme lo scorso 10 maggio e fino al prossimo 10 agosto animerà numerose piazze cittadine con la campagna Mobilitiamo Roma.

Ad oggi sono già circa 5.000 le firme raccolte nell’ambito di questa iniziativa: Riccardo Magi e Alessandro Capriccioli, segretario di Radicali Italiani e di Radicali Roma, hanno fornito in una conferenza stampa i primi dati sulla raccolta firme e sulle adesioni alla campagna referendaria: tra queste ci sono quella di Francesco Giavazzi, dei senatori Pietro Ichino e Linda Lanzillotta, del’on. Andrea Mazziotti e dell’economista Alessandro De Nicola.

prosegui la lettura

Roma, Radicali Italiani lanciano la raccolta firme per privatizzare l’Atac pubblicato su 06blog.it 30 maggio 2017 18:27.

Be Sociable, Share!