Tonnarelli Cacio e Pepe di Via Avezzana… una delle migliori osterie di Roma.

I tonnarelli cacio e pepe li trovate in moltissimi ristoranti di Roma. E’ un piatto semplice, ma molto molto semplice (tonnarelli, che per chi non li conosce è un tipo di pasta More »

Piccoli hotel e bed and breakfast di lusso, a Roma scalano le classifiche di Tripadvisor e Booking.com

Poche camere ma preziose, curate in ogni piccolo particolare, uno staff cortese ed attento, un’atmosfera rilassata, familiare ma al tempo stesso esclusiva. Questa è la nuova tendenza che conquista sempre di più More »

 


Startup Weekend a Roma dal 10 al 12 novembre: il programma completo


Siete assetati di conoscenza e volete incontrare altre persone come voi? Avete un’idea e volete metterla in pratica? Volete iniziare a costruire il vostro futuro in appena 54 ore? Se la risposta è sì non potete perdervi lo Startup Weekend 2017 in programma a Roma dal 10 al 12 novembre 2017, l’occasione perfetta per lavorare in squadra, presentare la propria idea e approfittare della presenza di esperti per migliorare e perfezionare il proprio progetto.

Nel corso dell’evento, organizzato da Techstars con Blogo.it come media partner, i partecipanti riusciranno a concretizzare le proprie idee e prendere parte a una votazione popolare di tutti i presenti e, perchè no, trovare partner e finanziamenti, ma anche anche soltanto andarsene con una maggiore preparazione rispetto a quando si è arrivati.

prosegui la lettura

Startup Weekend a Roma dal 10 al 12 novembre: il programma completo pubblicato su 06blog.it 06 novembre 2017 11:24.



Elezioni X Municipio 2017, tutti i risultati

ostia-780x304-620x241.jpg

A vincere, manco a dirlo, è stata l’astensione: a Ostia, ieri al voto per eleggere la nuova giunta circoscrizionale ed il Presidente del Municipio dopo il commissariamento per infiltrazioni mafiose, si è recato alle urne appena un elettore su tre, il 36% del totale. Eppure il voto ostiense non è poca cosa: il quartiere conta 230 mila abitanti, se autonomo diventerebbe la quattordicesima città italiana per popolazione, e il crollo dell’affluenza (-10% rispetto a due anni fa) è uno specchio dei tempi che corrono.

Verrebbe da dire, con una punta d’amaro in bocca, che a Ostia erano più i candidati che coloro i quali, alla fine, sono andati a votare: su 185.661 iscritti appena 67.125 hanno espresso il proprio voto. I risultati, in realtà, spaventano i candidati: ci sarà ballottaggio tra Giuliana Di Pillo, 55enne esponente del Movimento 5 Stelle, e Monica Picca, responsabile locale di Fratelli d’Italia ed esponente della coalizione di centrodestra. In vantaggio c’è il M5s, che con Di Pillo ha raccolto il 30.21% dei consensi (19.777 voti) mentre Picca ha ottenuto il 26,68%, anche se come preferenze dirette la candidata di centrodestra ha superato di poco la candidata pentastellata.

prosegui la lettura

Elezioni X Municipio 2017, tutti i risultati pubblicato su 06blog.it 06 novembre 2017 11:06.



Piccoli artigiani per un giorno, a Roma bambini protagonisti


Torna a Roma “Artigiano per un giorno”, l’iniziativa di Autostrade per l’Italia per far imparare ai bambini l’importanza della manualità. Guidati da artigiani esperti in laboratori per riscoprire in chiave moderna il sapere dei mestieri della tradizione. Come spiegano due falegnami impegnati a Explora, il museo dei bambini della capitale.

“I bambini sono più abituati all’elettronica, di conseguenza i tablet, i telefonini, eccetera. Ci pare giusto che possano riscoprire la loro manualità: infatti noi gli daremo questo stimolo di costruirsi un giocattolo da soli, cosa che loro trovano sempre pronta. Con l’esperienza che faremo vivere oggi, avranno la possibilità di scoprire che potenzialmente possono costruirsi i loro giocattoli”

prosegui la lettura

Piccoli artigiani per un giorno, a Roma bambini protagonisti pubblicato su 06blog.it 31 ottobre 2017 08:53.



Elezioni X Municipio 2017: a Ostia 9 candidati


Due anni di commissariamento e un nome che, oggi, è un casellario giudiziario: i cittadini romani residenti ad Ostia, Municipio X, domenica 5 novembre 2017 si recheranno alle urne per eleggere il nuovo Presidente del Municipio e la sua giunta, che dovranno governare una delle circoscrizioni più problematiche del panorama capitolino.

Sono ben 9 i candidati alla poltrona di Presidente del Municipio X: Giuliana Di Pillo del Movimento 5 Stelle, Athos De Luca per il Partito Democratico, Monica Picca per il Centrodestra, Luca Marsella per CasaPound, Eugenio Bellomo per Sinistra Unita, Giovanni Fiori per il Partito della Famiglia e i candidati civici Franco De Donno, Andrea Bozzi e Marco Lombardi.

I sondaggi degli ultimi giorni sembrano dare ragione allo stomaco dell’elettorato: grande favorito infatti sarebbe il Movimento 5 Stelle, unica forza politica che allo stato attuale dei sondaggi sarebbe sicura di accedere al quasi sicuro ballottaggio, ma nelle ultime settimane anche il candidato di CasaPound è salito e potrebbe sfondare il muro del 10%. Quest’ultima settimana si è tuttavia aperta con un chiaro endorsement di Roberto Spada, indicato da anni come uno dei reggenti dell’omonimo clan, e questo potrebbe creare problemi in termini di consenso (o forse l’esatto contrario: domenica sera sapremo).

prosegui la lettura

Elezioni X Municipio 2017: a Ostia 9 candidati pubblicato su 06blog.it 30 ottobre 2017 17:13.



Roma, esplode il vetro di un bus dopo una buca


data-width="100%"
data-ratio="655/437"
data-allowfullscreen="true"
data-nav="thumbs"
data-thumbmargin="10"
data-thumbborderwidth="3"
data-glimpse="0"
data-keyboard="false"
data-fit="scaledown"
data-click="false"
data-hash="false"
data-loop="true"
> data-img="http://th.06blog.it/Q06AQdJ4PyqvQ3zBWswMhC60KRw=/fit-in/655x437/http://media.06blog.it/9/928/001.jpg"
data-thumb="http://th.06blog.it/DlIiHSdFDGvgBK9vSsxHyWmjooE=/64x64/http://media.06blog.it/9/928/001.jpg"
data-full="http://th.06blog.it/-_hwqwi6nJUzR_nnrgKMM-px5xs=/fit-in/origx800/http://media.06blog.it/9/928/001.jpg"
data-orig="http://media.06blog.it/9/928/001.jpg"
data-desc="">

data-img="http://th.06blog.it/FrUPyuzHu3G21TrL7h3urcvQBIg=/fit-in/655x437/http://media.06blog.it/a/a5b/002.jpg"
data-thumb="http://th.06blog.it/ImUKyoMQiLM2gVsBKNux4eGxGZ0=/64x64/http://media.06blog.it/a/a5b/002.jpg"
data-full="http://th.06blog.it/ErxEJ8Uvtdui4noK5Sf4Au122vU=/fit-in/origx800/http://media.06blog.it/a/a5b/002.jpg"
data-orig="http://media.06blog.it/a/a5b/002.jpg"
data-desc="">

data-img="http://th.06blog.it/WpX3tlJn4C3QEXpyNat7wfX-rbM=/fit-in/655x437/http://media.06blog.it/3/34b/003.jpg"
data-thumb="http://th.06blog.it/oWYL6f8Jiaf7zrKsIN2zyBUHZow=/64x64/http://media.06blog.it/3/34b/003.jpg"
data-full="http://th.06blog.it/_u28rtRk3gR1uUP4TEGYEn5TBY0=/fit-in/origx800/http://media.06blog.it/3/34b/003.jpg"
data-orig="http://media.06blog.it/3/34b/003.jpg"
data-desc="">

data-img="http://th.06blog.it/_6j8MIm0VP9AJmUkCnx_f6VgOZg=/fit-in/655x437/http://media.06blog.it/2/20d/004.jpg"
data-thumb="http://th.06blog.it/V6cHQZ9T28jnibMZ1q9FLSV-LhY=/64x64/http://media.06blog.it/2/20d/004.jpg"
data-full="http://th.06blog.it/GyQORIId660XilAJgIqXbTt05fU=/fit-in/origx800/http://media.06blog.it/2/20d/004.jpg"
data-orig="http://media.06blog.it/2/20d/004.jpg"
data-desc="">

data-img="http://th.06blog.it/sOBZ52p5IGj0t6Lsvg2ans7h7nw=/fit-in/655x437/http://media.06blog.it/1/1ea/005.jpg"
data-thumb="http://th.06blog.it/MoEoUan2nyImED1oDgfQW3hhVxY=/64x64/http://media.06blog.it/1/1ea/005.jpg"
data-full="http://th.06blog.it/jaREjdSwi-LAIkStgWEchNxh6tM=/fit-in/origx800/http://media.06blog.it/1/1ea/005.jpg"
data-orig="http://media.06blog.it/1/1ea/005.jpg"
data-desc="">

Ieri sera Michaela Quintavalle, autista ATAC e leader del sindacato Cambia-Menti del trasporto pubblico romano, ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un post-denuncia raccontando la disavventura subita da un suo collega. Questi, mentre effettuava una corsa lungo via Laurentina sarebbe incappato con il mezzo in una grossa buca e l’urto avrebbe fatto letteralmente esplodere il vetro interno.

prosegui la lettura

Roma, esplode il vetro di un bus dopo una buca pubblicato su 06blog.it 25 ottobre 2017 13:10.

Leggi...


October 24, 2017   Cose da fare a Roma   No comments

Da ottobre a dicembre, tre video per sensibilizzare i turisti al rispetto della città

IMG7_ridRoma, 24 ottobre 2017
Una campagna di comunicazione per promuovere il turismo sostenibile, veicolata da video brevi, d’impatto e pensati per il web finalizzati a diffondere comportamenti rispettosi nei confronti della bellezza eterna della Capitale.

Si chiama #EnjoyRespectRoma, e dal 24 ottobre a fine dicembre, sarà diffusa via web e social nel Regno Unito, in Germania, in Spagna e in Francia,  i Paesi europei dai quali proviene il maggior numero di visitatori, e in Italia.
Tre video dai contenuti immediati, ironici e facili da condividere, ricalcano lo slogan della campagna lanciata da UNWTO per celebrare l’”Anno Internazionale del Turismo Sostenibile”: “Travel, enjoy, respect”, vale a dire “Viaggia, divertiti, rispetta”. La prima clip, intitolata ““A unique place”, introduce una presentazione generale della destinazione turistica, tutta giocata sulle suggestioni visive del fascino capitolino, ed evocative di sapori e tradizioni locali.

Video “A unique place
Ciascun filmato – in lingua inglese con sottotitoli nelle rispettive lingue dei Paesi di destinazione – sarà in rete per circa 10 giorni, con l’obiettivo di raggiungere una copertura totale pari a 600.000 visualizzazioni.
L’intento, è quello di sensibilizzare i turisti a comportamenti responsabili e rispettosi dell’ambiente, del paesaggio, delle bellezze artistiche e dell’identità del luogo e dei suoi abitanti, senza per questo sottrarre all’esperienza del viaggio l’aspetto ludico, emozionante, di scoperta e partecipazione che un viaggio in una città unica come Roma può restituire.

“La campagna si propone di accrescere la consapevolezza dell’impatto del turismo sulla città, diffondendo un modo di viaggiare responsabile, che possa contribuire ad uno sviluppo sostenibile. Purtroppo, a fronte di un turismo di massa in continuo aumento, crescono anche atteggiamenti non compatibili con la conservazione di luoghi di incomparabile bellezza, che vanno protetti e tutelati nell’interesse di tutti. Il messaggio è in inglese, perché punta a raggiungere il maggior numero di visitatori nel mondo, di qualsiasi età e provenienza. Le immagini e i concetti adoperati, invece, saranno universali. Un’esperienza turistica piacevole, va di pari passo con il rispetto per la città. In sintesi, Roma è accogliente con chi la rispetta. Parallelamente, portiamo avanti il lavoro per il Protocollo per il turismo sostenibile con le principali città d’arte italiane. Buone azioni da condividere per far crescere il buon turismo”, dichiara l’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale Adriano Meloni.

Leggi...


October 23, 2017   Cose da fare a Roma   No comments

Palestrina, banda di strozzini sequestrava e torturava i debitori


All’alba di lunedì (23 ottobre), i carabinieri della compagnia di Palestrina, in provincia di Roma, hanno eseguito un ordinanza di custodia cautelare in carcere e diverse perquisizioni tra Tor Bella Monaca, Albano Laziale, Nuoro e Teramo per i reati di usura, estorsione, lesioni personali, favoreggiamento e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti a carico di quattro cittadini albanesi e un italiano.

Il provvedimento segue una complessa attività investigativa nata in seguito al sequestro di un uomo, cittadino albanese: vessato da tempo per un debito di usura, alla fine di gennaio scorso fu malmenato e sequestrato per quattro giorni all interno di un casolare di Albano Laziale; durante la prigionia, la vittima, con la scusa di dover chiamare un suo amico per farsi portare dei soldi, contattò un agente al quale chiese aiuto per farsi liberare.

prosegui la lettura

Palestrina, banda di strozzini sequestrava e torturava i debitori pubblicato su 06blog.it 23 ottobre 2017 15:39.

Leggi...


October 23, 2017   Cose da fare a Roma   No comments

Turismo. Musei, mostre e spettacoli, da oggi i biglietti si acquistano anche nei Punti informativi turistici di Roma Capitale

pit630Roma, 23 ottobre 2017
Da oggi la rete dei Punti Informativi Turistici di Roma Capitale si arricchisce di un nuovo servizio per romani e turisti. Presso i nove PIT, gestiti da Zètema, sarà, infatti, possibile acquistare direttamente biglietti e abbonamenti per l’offerta culturale della città, musei e mostre, competizioni sportive e spettacoli. Il servizio nasce grazie alla collaborazione con TicketOne e si affianca alla tradizionale offerta di accoglienza turistica, con le informazioni, l’acquisto della RomaPass e l’orientamento in sei lingue verso i principali siti ed eventi della città. Una modalità semplice e affidabile, che aiuta i turisti a fare transazioni in totale sicurezza, evitando acquisti incauti che molto spesso nascondono maggiorazioni.

Per la prima volta i PIT, gestiti da Zètema, sperimentano una formula completamente “cashless”, vale a dire senza l’uso di contanti: i pagamenti verranno infatti accettati unicamente con carta di credito e bancomat, con meno rischi connessi alla gestione della moneta liquida e aumentando la trasparenza di ogni acquisto.

Si comincia con gli eventi della Festa del Cinema, che apre i battenti questa settimana: sarà possibile acquistare i biglietti di ingresso agli spettacoli. Inoltre i turisti in possesso della RomaPass potranno fruire direttamente della riduzione per gli eventi e i siti per i quali sono previste riduzioni. Da Galleria Borghese a Castel Sant’Angelo, da Palazzo Venezia a Villa Giulia, passando per il Bioparco, per le grandi mostre ospitate nella Capitale, per i grandi eventi internazionali di sport come il Sei Nazioni di Rugby o gli Internazionali di Tennis, per terminare la serata con i grandi concerti dell’Accademia di Santa Cecilia e del Teatro dell’Opera, sono tanti gli eventi che da oggi si potranno prenotare direttamente dal PIT.

Dopo le nuove applicazioni in realtà aumentata collegate alla RomaPass e il restyling del portale dedicato per facilitare informazioni e acquisti, oggi presentiamo un nuovo servizio che sarà sicuramente gradito dai turisti. Aiutiamo, infatti, i visitatori che scelgono Romacommenta l’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro Adriano Melonioffrendo loro un servizio chiaro e trasparente. In totale sicurezza, all’interno dei PIT, e non per strada con contanti e altri rischi, i turisti potranno acquistare tutta l’offerta culturale, sportiva e di intrattenimento che offre la Capitale”.

Leggi...


October 23, 2017   Cose da fare a Roma   No comments

Mostre, teatro e performance, un autunno ricco di eventi con Contemporaneamente Roma 2017

820x340_CRRoma, 23 ottobre 2017
Contemporaneamente Roma è la nuova identità che accompagnerà nel corso di questo autunno i progetti e gli eventi a più forte vocazione contemporanea. Da ottobre a dicembre ancora una volta come per l’Estate Romana con una forte diffusione su tutto il territorio della capitale per rendere sempre più semplice e radicata la partecipazione delle persone alla vita culturale.

Tanti gli appuntamenti con l’arte, il teatro e il cinema, inediti percorsi urbani e performance musicali. Il programma si compone sia delle più inedite proposte delle istituzioni cittadine che di un cartellone di eventi selezionati attraverso un bando pubblico a cui hanno partecipato oltre 100 operatori. Obiettivo di Contemporaneamente Roma è quello di valorizzare – anche grazie ad un’offerta culturale innovativa – il ruolo di Roma un ruolo sulla scena della produzione  contemporanea nazionale e internazionale.

È online il sito www.contemporaneamenteroma.it con gli appuntamenti in programma e attraverso cui è possibile iscriversi alla newsletter settimanale.

Sono inoltre attivi i canali di comunicazione sui social network:
Facebook @contemporanearm
Twitter @contemporanearm
Instagram @contemporanearm

L’hashtag ufficiale della rassegna è #contemporaneamenteroma.
Il programma è in continuo e costante aggiornamento. Inoltre, è possibile contattare il numero 060608 attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19 per informazioni e acquisto dei biglietti.
 
Contemporaneamente Roma 2017 è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale ed è realizzata in collaborazione con SIAE e con la partecipazione di enti e istituzioni culturali. Le attività di comunicazione sono realizzate grazie al supporto di Zètema Progetto Cultura.

 

Leggi...


October 20, 2017   Dove Dormire   No comments

Tragedia a scuola: muore a 13 anni precipitando dalla tromba delle scale

Bambino muore in ambulanza

Un ragazzino di 13 anni è morto, nella tarda mattinata del 20 ottobre, dopo essere precipitato da una tromba delle scale della scuola Santa Maria, di via Tasso, nel centro di Roma. Il ragazzo è stato soccorso in gravissime condizioni dal 118 ed è deceduto poco dopo all’ospedale San Giovanni.

Il fatto è accaduto la mattina del 20 ottobre verso le ore 11, quando la classe era uscita dall’aula per la ricreazione in giardino: in quel frangente il 13enne sarebbe salito a piedi fino al secondo piano lanciandosi dalla finestra che affaccia sulle scale antincendio.

prosegui la lettura

Tragedia a scuola: muore a 13 anni precipitando dalla tromba delle scale pubblicato su 06blog.it 20 ottobre 2017 14:23.

Leggi...