Nasoni – Le piccole fontane di Roma

(SleepingRome Blog - Rome Tourism)

I “nasoni” sono le caratteristiche fontanelle pubbliche che si incontrano per le strade del centro di Roma e che distribuiscono acqua potabile gratuita. Solo all’interno delle mura ce ne sono quasi trecento, che dissetano turisti e romani durante le calde estati della capitale.

Il simpatico nome è dovuto alla tipica forma ricurva del rubinetto, che lo fa sembrare appunto un grande naso.

Fecero la loro prima apparizione alcuni anni dopo l’Unità d’Italia, quando dal sindaco dell’Urbe venne l’iniziativa di realizzare delle fontanelle cilindriche in ghisa. Uno dei “nasoni” più antichi (e ancora perfettamente funzionante) è quello di piazza della Rotonda, vicino al Pantheon.

Inizialmente però (ancor prima di assumere il noto soprannome) questi distributori di acqua pubblica erano costituiti da tre bocchette e altrettanti cannelli d’uscita, decorati da una testa di drago. È possibile vederne una ricostruzione moderna in una strada del centro, che non a caso si chiama via delle Tre Cannelle.

Be Sociable, Share!
The following two tabs change content below.

Latest posts by SleepingRome Blog - Rome Tourism (see all)