Idi di Marzo, mercoledì 15 rievocazione storica a Largo di Torre Argentina

(Valentina Mangiameli)

Idi di Marzo 2017Roma, 14 marzo 2017
Giunti ormai alla XIV Edizione, in occasione della commemorazione delle Idi di Marzo del 44 a.C. e dell’assassinio di Gaio Giulio Cesare per mano di un gruppo di congiurati con a capo Bruto, suo figlio adottivo, l’Ass. G.S.R. (Associazione di rievocazione storica “Gruppo Storico Romano”) proporrà mercoledì 15 marzo dalle ore 15.00 la rievocazione storica del tragico crimine presso Largo di Torre Argentina.
Momento epocale nella storia della città, l’assassinio segnò il passaggio dall’età repubblicana a quella imperiale, e a tutt’oggi suscita ancora interesse e commozione tra la gente.
La manifestazione, sarà incentrata su tre scene.
Nella prima verrà rappresentata la riunione del Senato nella quale Cesare, alla presenza di Marco Antonio, Catone, Cicerone, senatori e tribuni della plebe, venne dichiarato nemico pubblico di Roma, se non avesse sciolto le sue legioni prima di tornare a Roma.
La seconda scena riproporrà l’arrivo di Cesare presso la Curia il giorno delle Idi e l’incontro con l’aruspice Spurinna, che lo aveva messo in guardia con il famoso monito: “Cesare, guardati dalle Idi di Marzo!”. Entrato nella Curia Giulio Cesare verrà circondato dai cospiratori, che lo colpiranno con ventitré coltellate uccidendolo.
La terza e ultima scena è incentrata sull’orazione di Marco Antonio durante il funerale di Cesare, nel Foro Romano, che ispirò Shakespeare per il suo Giulio Cesare.

La Rievocazione delle Idi di Marzo quest’anno sarà integrata da un corteo funebre di rievocatori dell’associazione, che, terminata la rappresentazione avanti la c.d. area sacra, partirà da Largo Argentina per raggiungere Via dei Fori Imperiali passando attraverso Piazza Venezia.

Per maggiori informazioni
www.gruppostoricoromano.it
Pagina Facebook dell’evento

Be Sociable, Share!