Crisi idrica a Roma, parla il geologo Tozzi

(A.S.)

Continua, nonostante negli ultimi giorni si sia invano sperato in un po’ di pioggia, la lunga siccità che stringe la Capitale e i paesi limitrofi in una emergenza annunciata. Emergenza perché il calo considerevole dei livelli di acque nei bacini idrici attorno alla capitale ha persuaso la Regione a ingiungere ad Acea di interrompere i prelievi a Bracciano, in attesa di una soluzione, annunciata perché dei problemi strutturali della rete idrica romana si parla da anni senza fare nulla. Una soluzione che potrebbe portare al razionamento dell’acqua entro venerdì prossimo.

È quanto sostiene anche il geologo Mario Tozzi che, intervistato da Askanews, ha puntato il dito più sulla situazione della rete e degli impianti che sulla captazione delle acque dai bacini idrici intorno a Roma. Insomma, secondo Tozzi e andando oltre l’emergenza, il discorso più complesso e difficile riguarda risorse e sprechi:

prosegui la lettura

Crisi idrica a Roma, parla il geologo Tozzi pubblicato su 06blog.it 26 luglio 2017 12:19.

Be Sociable, Share!