Author Archives: Cut-tv's



Concerto Primo maggio 2015 a Roma: artisti, novità e contest. Ecco il cast completo: tutti i cantanti

Aggiornamento 20 aprile 2015 - Ecco il cast aggiornato del Concerto del Primo Maggio 2015 a Roma. L’organizzazione comunica che con il nome di J-Ax, il cast è completo. Ancora non comunicati i nomi dei presentatori della giornata.

PROSEGUI LA LETTURA

Concerto Primo Maggio 2015 Roma | novità | programma | artisti | cast é stato pubblicato su 06blog alle 16:25 di 20 aprile 2015.



Atac sciopero: Roma oggi 17 Aprile 2015 – situazione in tempo reale

17 aprile 2015 – Oggi è il gran giorno dello sciopero trasporti a Roma. Ecco la situazione di metropolitane e autobus in tempo reale:

Atac, sciopero Roma – 17 aprile 2015 Si avvicina venerdì, i trasporti a Roma si fermeranno secondo le modalità comunicate dalle aziende:

PROSEGUI LA LETTURA

Sciopero Atac | oggi | 17 aprile 2015 | trasporto pubblico Roma | situazione in diretta é stato pubblicato su 06blog alle 09:15 di 17 aprile 2015.



Giardino di Ninfa: aperture dal 4 aprile al 1 novembre 2015

Il Giardino di Ninfa per una gita fuori porta dal 4 aprile al 1 novembre 2015

I risvegli della natura in primavera sono sempre sorprendenti ma se ambite ad incontri divini degni di paradisi in terra, con una passeggiata fuori porta, alle pendici dei monti Lepini, in provincia di Latina, potete approfittare di tutto quello che custodisce il monumentale Giardino di Ninfa.

Con un nome che si ispira alle divinità della mitologia greca e una flora che abbraccia le rovine della scomparsa cittadina medioevale di Ninfa, dai primi anni venti gli otto ettari di giardino all’inglese ospitano oltre un migliaio di piante e arbusti lungo sentieri, argini del fiume e corsi d’acqua.

Giardino di Ninfa

Una sinfonia di colori e profumi che arrivano da magnolie, iris palustri, camelie, agrifogli e clematidi, cornioli e viburni, ma anche noce americano e aceri giapponesi, faggi rossi e pini a foglie argento, ciliegi e meli ornamentali in fiore.

Solo le varietà di rose contano la Rosa banksiae banksiae, RosaTausendshön, Rosa ‘Mme. Alfred Carriere’, Rosa filipes ‘Kiftsgate’, Rosa ‘Gloire de Dijon’, Rosa ‘Climbing Cramoisi Supérieur’, la Rosa roxburghii, Rosa ‘Général Shablikine’, Rosa ‘Mutabilis’, Rosa hugoni, Rosa ‘Ballerina’, Rosa ‘Iceberg’, Rosa ‘Max Graf’, Rosa ‘Complicata’, Rosa ‘Penelope, Rosa ‘Buff Beauty’.

Giardino di Ninfa

Grazie al clima particolarmente mite di Ninfa anche diverse piante tropicali come l’avocado, la gunnera manicata del Sud America e i banani, insieme a bellissimi arbusti, habitat ideale per moltissime specie di animali e 152 specie ornitologiche, tra cui rapaci come il Falco Pellegrino e il Barbagianni e di trampolieri come l’Airone cenerino.

Giardino di Ninfa

Il giardino di Ninfa è stato dichiarato Monumento Naturale dalla Regione Lazio nel 2000 per tutelare il giardino storico di fama internazionale, l’habitat de fiume Ninfa, il suo specchio lacustre e le aree circostanti che comprendono anche il Parco Naturale Pantanello, inaugurato il 15 dicembre 2009.

Al fine di preservare il suo delicato equilibrio ambientale, il Giardino gestito dalla Fondazione Roffredo Caetani, fa parte del sistema delle Oasi Affiliate del WWF e si può visitare solo dal 4 Aprile al 1 Novembre, tutte le domeniche di aprile e maggio, anche per carrozzine e sedia a rotelle, prestando ovviamente attenzione a radici sporgenti, sassi, rami bassi o altro intralcio.

L’accesso con visita guidata (garantite anche in caso di pioggia) dura un’ora circa e al suo termine non è possibile trattenersi nel Giardino, ma è possibile visitare l’hortus conclusus, un giardinetto all’italiana risalente al XVII secolo, dall’impianto regolare, caratterizzato da un agrumeto e vasche con cigni.

La visita è consentita anche ai cani ma qualche limitazione, quindi consiglio di consultare il regolamento che trovate online qui.

Giardino di NinfaGiardino di NinfaGiardino di NinfaGiardino di NinfaGiardino di NinfaGiardino di Ninfa

Giardino di ninfa: calendario aperture 2015

4, 5, 12, 19, 26 Aprile 2015
ore 9:00-12:00 e 14:30-18:00

2, 3, 10, 17, 24, 31 maggio 2015
ore 9:00-12:00 e 14:30-18:00

6, 7, 21 Giugno 2015
ore 9:00-12:00 e 14:30-18:00

4, 5 Luglio 2015
ore 9:00-12:00 e 15:30-18:30

1, 2 Agosto 2015
ore 9:00-12:00 e 15:30-18:30

5, 6 Settembre 2015
ore 9:00-12:00 e 14:30-18:00

3, 4 ottobre 2015
ore 9:00-12:00 e 14:30-16:00

1 novembre 2015
ore 9:00-12:00 e 14:30-16:00

L’ingresso richiede un contributo, si acquista solo sul posto e comprende anche la visita guidata della durata di un’ora che parte ogni dieci minuti, ma è garantito anche oltre l’orario della biglietteria.

Ingresso:
12 euro intero
gratuito minori di 11 anni accompagnati da un genitore, diversamente abile con accompagnatore a 5 euro
5 euro invalido civile (con certificato e documento d’identità)
2 euro (facoltativo) Hortus Conclusus

Giardino di Ninfa
Doganella di Ninfa
Via Provinciale Ninfina 68
04012 Cisterna di Latina (LT)

Foto | Wikimedia

Giardino di Ninfa: aperture dal 4 aprile al 1 novembre 2015 é stato pubblicato su 06blog.it alle 19:59 di martedì 31 marzo 2015.










Giardino di Ninfa: aperture dal 4 aprile al 1 novembre 2015

I risvegli della natura in primavera sono sempre sorprendenti ma se ambite ad incontri divini degni di paradisi in terra, con una passeggiata fuori porta, alle pendici dei monti Lepini, in provincia di Latina, potete approfittare di tutto quello che custodisce il monumentale Giardino di Ninfa.

PROSEGUI LA LETTURA

Giardino di Ninfa | gita fuori porta | aperture 2015 é stato pubblicato su 06blog alle 19:59 di 31 marzo 2015.



Tar annulla pedonalizzazione del Foro Traiano di Roma

800px-Trajan_Forum

Il Tar del Lazio ha appena annullato la delibera capitolina che estendeva la pedonalizzazione di via dei Fori Imperiali al Foro Traiano di Roma

La storia e la polemica infinita sulla pedonalizzazione delle strade della Capitale in generale e di via dei Fori Imperiali in particolare, sembra destinata a continuare, insieme ai ricorsi dei provvedimenti del Campidoglio che il Tribunale Amministrativo Regionale continua ad annullare.

Accolto il ricorso proposto da alcuni residenti e commercianti della zona, la seconda sezione del Tar del Lazio ha appena annullato la delibera con la quale la giunta capitolina lo scorso giugno ha esteso la pedonalizzazione di via dei Fori Imperiali alla piazza del Foro Traiano di Roma.

Con il consueto linguaggio giuridico che contraddistingue le sentenze i giudici amministrativi hanno definito l’area del contenzioso «Avulsa dal contesto», in sintesi non funzionale a garantire la migliore funzionalità di viabilità e mobilità della zona.

«Non sono percepibili le ragioni che hanno condotto alla concreta individuazione dell’area tra quelle da ricomprendere nel perimetro della pedonalizzazione in precedenza avviata risultando quindi tale scelta del tutto avulsa da quel necessario contesto istruttorio e motivazionale che deve presidiare l’esercizio della potestà discrezionale riconosciuta all’Amministrazione Comunale».

In questo modo i provvedimenti della giunta capitolina annullati dal Tar ammontano a cinque, subito dopo quelli che hanno bloccato gli aumenti previsti per i pass Ztl e dei parcheggi sulle strisce blu.

Provvedimenti nei confronti dei quali il Campidoglio non sembra voler fare passi indietro, quanto successo per il divieto del transito dei taxi su via dei Fori Imperiali, annullato dal Ministero dei trasporti e riconfermato dall’Amministrazione capitolina.

Via | Wikipedia

Tar annulla pedonalizzazione del Foro Traiano di Roma é stato pubblicato su 06blog.it alle 18:59 di lunedì 30 marzo 2015.










Tar annulla pedonalizzazione del Foro Traiano di Roma

800px-Trajan_Forum

La storia e la polemica infinita sulla pedonalizzazione delle strade della Capitale in generale e di via dei Fori Imperiali in particolare, sembra destinata a continuare, insieme ai ricorsi dei provvedimenti del Campidoglio che il Tribunale Amministrativo Regionale continua ad annullare.

Accolto il ricorso proposto da alcuni residenti e commercianti della zona, la seconda sezione del Tar del Lazio ha appena annullato la delibera con la quale la giunta capitolina lo scorso giugno ha esteso la pedonalizzazione di via dei Fori Imperiali alla piazza del Foro Traiano di Roma.

PROSEGUI LA LETTURA

Tar annulla pedonalizzazione Foro Traiano Roma é stato pubblicato su 06blog alle 18:59 di 30 marzo 2015.



Tiramisù di Pompi: nuovo store a Viale Marconi

Il nuovo regno del Tiramisù di Pompi aperto a viale Marconi, angolo via Enrico dal Pozzo

La primavera inizia a sbocciare anche nell’urbe e se le gemme di madre natura sembrano un po’ in ritardo sull’equinozio astronomico, quelle commerciali del regno del tiramisù di Pompi marciano in sintonia con l’ora legale.

La storica sede al civico 7, 9 e 11 di via Albalonga, resta aperta e prova di multe dei caschi bianchi alla folla di clienti parcheggiati in seconda e terza fila, del new jersey posizionato a restringere la carreggiata e della polemica sollevata lo scorso autunno dall’intenzione di vendere (ai cinesi per giunta), ma la catena di pasticcerie con gelateria, caffetteria, tavola calda e wine bar, per aperi-time e brunch, continua ad espandersi.

Alla sede di San Giovanni che serve tutta Roma dal 1960, lo store in pieno centro storico (via della Croce 82), quello che sfama la movida di Ponte Milvio (Via Cassia 8b 8c) e del litorale allo SHOT & GO di Ostia (Piazza Calipso, 28) , passando per il Bar Dolce vita del Centro Commerciale Roma Est, fino a Tivoli (New Loft a P.zza Garibaldi) e Albano Laziale (corso Giacomo Matteotti 99/101), Pompi aggiunge anche quella di Roma Sud con il nuovo negozio aperto a Viale Guglielmo Marconi, angolo via Enrico dal Pozzo.

Una nuova sede dove trovare tutti dolci e le specialità targate Pompi, a partire dal celebre tiramisù che lo ha reso famoso anche fuori porta, meglio di un biglietto da visita, alla crema di mascarpone con biscotti savoiardi, al gusto classico di caffè, con fragole, banana e cioccolato, pistacchio, nocciola, piña colada in edizione limitata estiva, senza glutine e in porzioni per ogni gola e banchetto conviviale.

Tiramisù di Pompi: nuovo store a Viale Marconi é stato pubblicato su 06blog.it alle 16:58 di domenica 29 marzo 2015.










Tiramisù di Pompi: nuovo store a Viale Marconi

La primavera inizia a sbocciare anche nell’urbe e se le gemme di madre natura sembrano un po’ in ritardo sull’equinozio astronomico, quelle commerciali del regno del tiramisù di Pompi marciano in sintonia con l’ora legale.

PROSEGUI LA LETTURA

Tiramisù Pompi | nuova gelateria viale Marconi | via Enrico dal Pozzo é stato pubblicato su 06blog alle 16:58 di 29 marzo 2015.



Atac Roma: 30 marzo 2015, sciopero e revisione rete bus

Atac Roma, sciopero e revisione bus, 30 marzo 2015

Lunedì 30 marzo a Roma, tra sciopero e revisione della rete bus di Eur, Laurentina, Fonte Ostiense, Cecchignola e Tor de’ Cenci

L’orizzonte di questo lunedì di fine marzo sarà certamente difficile per chi si sposta a Roma con i mezzi di trasporto pubblico a causa dello sciopero dei mezzi Atac e di Roma Tpl e della nuova fase di revisione della rete di bus della città.

Lo sciopero di 4 ore, nella mattinata metterà a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo, insieme ad ascensori, scale mobili e montascale temporaneamente disattivati nelle stazioni metropolitane.

A disorientare un po’ chi si sposta con i mezzi su gomma, da lunedì 30 marzo 2015, sarà invece la nuova fase di revisione della rete di trasporto che interesserà le zone di Eur, Laurentina, Fonte Ostiense, Cecchignola e Tor de’ Cenci a Roma Sud, con le modifiche delle linee 044,078, 078scuola, 705, 765 (anche le corse scolastiche), 772 e 777; il debutto della nuova linea788, mentre saranno soppresse la linea 704, le corse dedicate alle scuole delle linee 702 e 720, la 705Festiva e la 772Festiva che trovate segnalate in dettaglio a seguire.

Mappa revisione bus Roma Sud

Eur-Cecchignola

Nuova Linea 788
In servizio tutti i giorni, ore 6.00-00.10 (da p.le Agricoltura), 6.00-23.30 (da via M. Carucci).

La nuova linea 788 debutta per collegare l’Eur con la Cecchignola, tra p.le dell’Agricoltura e via M. Carucci, sostituendo ed integrando il percorso della linea 704, non più attiva, mettendo in comunicazione diretta il quartiere Eur, la metro B, il polo direzionale e commerciale sito in prossimità dell’incrocio v.le Oceano Atlantico – v.le Oceano Pacifico – v. C. Colombo, le zone residenziali di Colle Parnaso e Acqua Acetosa Ostiense, la Motorizzazione Civile e il polo direzionale di via M. Carucci.

La linea parte da piazzale dell’Agricoltura, percorre viale Beethoven, viale America (metro B fermata Palasport), viale della Tecnica e viale dell’Oceano Pacifico, transita nella zona residenziale/direzionale e commerciale di viale dell’Oceano Pacifico, percorre via di Decima, via dell’Acqua Acetosa Ostiense-Colle Parnaso sino al capolinea di via Mario Carucci.

Zone Eur, Laurentina, Fonte Ostiense, Cecchignola

765
La linea 765, ha un nuovo capolinea alla stazione Laurentina della metro B, connesso l’Eur attraverso la linea 762 per gli utenti provenienti da via di Vigna Murata, con altre linee bus in partenza dalla stazione Laurentina o con la metro B.

765DLS

La linea 765DLS è un collegamento scolastico tra la stazione Laurentina della metro B e gli istituti di via di Grotte d’Arcaccio e sostituisce le corse scolastiche delle linee 702 e 720.

772

La linea 772 (Ballarin – Carucci) mantiene il percorso sostanzialmente invariato, con spostamento del capolinea nord in via Aldo Ballarin (in corrispondenza con quello della linea 716), mentre resta invariato quello di via Mario Carucci, (in corrispondenza con quello della nuova linea 788); la stazione Laurentina della metro B diventa fermata intermedia in entrambi i sensi di marcia. Nella zona di Fonte Ostiense, la linea estende il percorso a via Filippo Tommaso Marinettil per garantire un collegamento rapido con la stazione metro B di Laurentina e aumentare ulteriormente l’offerta di trasporto pubblico, già incrementata con l’istituzione della nuova linea 723, diretta, come la 772, alla stazione Laurentina.
La linea 772 segue lo stesso percorso tutti i giorni, feriali e festvi, con la conseguente disattivazione della 772F. Nei festivi, la zona di Colle Parnaso è servita dalla nuova linea 788.

777

Linea 777 (piazzale dell’Agricoltura – Beata Vergine del Carmelo): il percorso è modificato per rendere più rapido e diretto il collegamento tra l’Eur, la metro B e le zone di Torrino e Mostacciano. La linea collegherà l’Eur e viale dell’Oceano Indiano non più lungo il tratto viale America/lato est – via Cristoforo Colombo – viale dell’Oceano Pacifico, ma percorrendo il più veloce tragitto viale America/lato ovest (metro B Palasport) – viale Tupini – viale dei Primati Sportivi.

044

La linea 044 (viale America – via Ardeatina/Valle Caia) segue il nuovo orario di servizio 5.30-23.30 dal capolinea di viale America e 5.00-22.45 da quello di via Ardeatina/Valle Caia.

Zona Tor De’ Cenci

078 e 078DS scolastica

Il percorso originario della 078 e delle sue corse scolastiche 078DS rimane invariato ma, sostituendo la linea 704 disattivata dal 30 marzo, prima di giungere al capolinea di viale dei Caduti della Guerra di Liberazione, la linea proseguirà da viale degli Eroi di Rodi lungo la Pontina Vecchia, via del Risaro e viale Odone Belluzzi, sino ad ora non servite dal trasporto pubblico, prima di fare inversione di marcia per riprendere il percorso verso il capolinea. Anche la fascai roaria del servizio si estende, con l’ultima corsa alle ore 23:00 da piazza Tarantelli e alle ore 22:40 da viale dei Caduti della Guerra di Liberazione.

705

La linea 705 sarà attiva tutti i giorni, feriali e festivi, sullo stesso percorso, staz. metro B Eur Fermi – v. G. Piermarini, con la conseguente soppressione della 705F.

Centro-Quarto Miglio, Statuario e Capannelle

Anticipiamo subito anche il nuovo collegamento tra il centro di Roma e le zone di Quarto Miglio, Statuario e Capannelle, in servizio da sabato 4 aprile 2015 con la linea 118.

118

La linea 118 avrà un percorso circolare, dal nuovo capolinea in via Appia Nuova/Villa dei Quintili al Centro storico, passando per via Appia Nuova, via Appia Pignatelli, via Appia Antica, viale Terme di Caracalla, via del Circo Massimo, piazza Venezia e l’isola pedonale di via dei Fori Imperiali, dove riprende il percorso inverso lungo la zona archeologica di Colosseo e via S. Gregorio, per tornare su via Appia Antica verso il capolinea di Villa dei Quintili.

Foto 1 | Blogo
Foto mappa | snapshot volantino pieghevole Atac (link nell’immagine)
Via | Atac Roma

Atac Roma: 30 marzo 2015, sciopero e revisione rete bus é stato pubblicato su 06blog.it alle 13:45 di domenica 29 marzo 2015.










Atac Roma: 30 marzo 2015, sciopero e revisione rete bus

L’orizzonte di questo lunedì di fine marzo sarà certamente difficile per chi si sposta a Roma con i mezzi di trasporto pubblico a causa dello sciopero dei mezzi Atac e di Roma Tpl e della nuova fase di revisione della rete di bus della città che segue quella scattata lo scorso 16 marzo.

PROSEGUI LA LETTURA

Atac | sciopero | revisione rete bus | 30 marzo 2015 é stato pubblicato su 06blog alle 13:45 di 29 marzo 2015.