Author Archives: azeppi



Trasporto pubblico, arrivano i nuovi biglietti da 24h, 48h e 72h

Tre i nuovi titoli di viaggio che Atac mette a disposizione di cittadini e turisti per muoversi e visitare la città in maniera più facile e conveniente.

I nuovi biglietti saranno validi per 24, 48 o 72 ore dalla prima timbratura per un numero illimitato di viaggi nel territorio della città e sostituiranno i titoli BIG e BTI che scadevano invece alla mezzanotte del primo e del terzo giorno. I vecchi BIG e BTI potranno comunque essere utilizzati fino al 30 aprile 2015 oppure cambiati entro il 30 giugno 2015.

 

Prezzi:
biglietto 24h  –> 7 euro
biglietto 48h –> 12,50 euro
biglietto 72h –>18 euro

 

I nuovi biglietti potranno essere utilizzati – all’interno del territorio di Roma Capitale – su autobus, tram e filobus, sui bus Cotral (percorso urbano), sulle linee della metropolitana e sulle ferrovie regionali: Trenitalia solo 2^ classe, Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Viterbo (percorso urbano). Sono esclusi invece i seguenti collegamenti speciali: il collegamento Cotral Roma Tiburtina/Termini – Fiumicino Aeroporto e il collegamento Trenitalia “No stop” Roma Termini-Fiumicino Aeroporto.

 

02/03/2015



Fontana di Trevi: al via lo smontaggio del ponteggio centrale

Un pezzo della Fontana di Trevi torna a splendere e sarà già visibile al pubblico. È iniziato infatti, lo smontaggio del ponteggio centrale dopo l’intervento di restauro delle superfici lapidee, delle opere scultoree e delle iscrizioni metalliche in piombo e in rame dorato iniziato lo scorso 4 giugno.

 

Una fase delicata che durerà tre settimane nel corso delle quali, mano a mano che i ponteggi saranno rimossi,  i tecnici effettueranno l’ultima revisione delle superfici e i restauratori eseguiranno le ultime rifiniture. Sul prospetto è già stato collocato l’impianto di allontanamento volatili. 

 

Nella parte centrale rimarranno le impalcature nei primi due piani, che serviranno anche da supporto ai ponteggi che saranno montati sulle facciate laterali. Partirà quindi la seconda fase del restauro che, oltre al proseguimento dei lavori sulla scogliera, interesserà il prospetto laterale di sinistra e la parte inferiore del gruppo scultoreo di Oceano, con il carro trainato dai due cavalli con i tritoni.

 

“Roma e tutto il mondo potranno a breve vedere la fontana più celebre della Capitale in tutta la sua bellezza a 23 anni dall’ultimo intervento – ha dichiarato l’Assessore alla Cultura e Turismo Giovanna Marinelli – Un restauro che, oltre a procedere ad ottimi ritmi sta conducendo i turisti e i romani in un viaggio del tutto particolare grazie al ponte panoramico. Sono stati infatti oltre 1 milione e 600 mila i visitatori che hanno potuto ammirare la fontana da una prospettiva del tutto nuova. Un restauro dunque che si è trasformato in un’opportunità, un cantiere a cielo aperto diventato per molti uno spettacolo da vivere. 18 mila inoltre gli accessi al sito www.restaurofontanaditrevi.it che racconta i lavori e la storia della fontana”.

 

“Un lavoro complesso e delicato – dichiara il Sovrintendente Capitolino Claudio Parisi Presicce – svolto con grande professionalità e nel rispetto dei tempi del cronoprogramma. Per questo dobbiamo ringraziare l’affiatato gruppo di lavoro che si è creato intorno a questo importante restauro: i funzionari della Sovrintendenza Capitolina, l’Impresa appaltatrice ATI ‘Trevintre’, i restauratori, le ditte che collaborano con loro (Carpgropup, Galliani), e gli operai. Ancora qualche mese e la fontana, nel suo complesso, sarà restituita ai cittadini e ai turisti nel suo splendore.”

 

Il restauro è reso possibile grazie al progetto “Fendi for Fountains” patrocinato dalla maison FENDI che interesserà assieme alla Fontana di Trevi anche il complesso delle Quattro Fontane e ha come obiettivo la valorizzazione e la conservazione di alcune delle fontane storiche di Roma, patrimoni storico-artistici della capitale.

 

I lavori, diretti dai tecnici della Sovrintendenza Capitolina, sono eseguiti dall’ATI “Trevintre”, composta dalla Cooperativa CBC, capogruppo, e dalle Società ARA s.n.c. e Tecnicon S.r.l. I lavori avviati il 4 giugno 2014 saranno completati entro l’autunno del 2015.

 

Roma, 9 febbraio 2015



Pubblicati due nuovi bandi di gara: analisi e sviluppo marketing strategico turistico e nuovi prodotti editoriali turistici

Mercoledì 31 dicembre sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale (GU 5a Serie Speciale – Contratti Pubblici n.149 del 31-12-2014) due nuovi bandi di gara:

 

- PROCEDURA APERTA AI SENSI DEGLI ARTT. 3 E 55 DEL D. LGS 163/2006 PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ANALISI E SVILUPPO DEL MARKETING STRATEGICO TURISTICO PER ROMA CAPITALE

- BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DEI SERVIZI DI IDEAZIONE, PROGETTAZIONE E PRODUZIONE DI STRUMENTI E DI NUOVI PRODOTTI EDITORIALI TURISTICI DI ROMA CAPITALE

 

Tutte le informazioni e gli allegati sono pubblicati sul sito web del Dipartimento Promozione del Turismo e della Moda di Roma Capitale nella sezione “Bandi gara e contratti“.



OrienTellers. Quando le donne raccontano l’Oriente

OrientTellers

7–9/11/2014

Donne, illustratrici, artiste: il punto di vista femminile per andare alla scoperta del fascino, dei cambiamenti, delle contraddizioni del mondo orientale. È questo il filo conduttore della mostra collettiva di illustrazione “OrienTellers. Quando le donne raccontano l’Oriente”, che si terrà dal 6 al 9 novembre in via dei Prefetti 22, Roma.

La mostra, con il patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale e della Commissione Nazionale Italiana dell’UNESCO, è curata dagli studenti della IV edizione del Master  in Management delle Risorse Artistiche e Culturali (MaRAC), promosso dalla Fondazione Roma e dalla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM.

La sfida di rappresentare la complessità dell’Oriente, lanciata dal Presidente della Fondazione Roma Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele,  è stata raccolta con entusiasmo dagli studenti del Master, che alla fine del ciclo di lezioni si sono cimentati nelle diverse fasi di organizzazione della mostra, dalla progettazione all’allestimento fino alla grafica e alla promozione.

Sedici le artiste che accompagnano lo spettatore in questo viaggio dal Vicino all’Estremo Oriente. Pur riferendosi  a realtà differenti, e nonostante le diverse origini, il diverso stile e i diversi soggetti delle illustratrici, le opere dialogano tra loro creando un mosaico eterogeneo in cui le artiste ricoprono il ruolo di ambasciatrici e accompagnano il visitatore sfruttando il tratto evocativo e immediato che caratterizza l’illustrazione. Le sedici illustratrici provengono infatti da undici diversi Paesi, in un’area che si estende dalla Tunisia al Giappone.

La riflessione delle artiste rispecchia soprattutto tematiche attuali, oggetto di un vivo dibattito nei rispettivi Paesi di provenienza: il ruolo della donna nelle diverse società e i diritti che le vengono riconosciuti o negati; la libertà di parola, di opinione, di espressione dell’affettività nei rapporti con l’altro; le libertà sessuali; il ruolo nella famiglia.

 

Sede: via dei Prefetti, 22 – 00186 Roma
Orario: 10:00 – 21:00
Ingresso gratuito
www.orientellers.com

 

Programma eventi

Schede delle artiste



Dona un albero a Roma

L’Amministrazione Capitolina promuove una campagna per il mantenimento e l’incremento del patrimonio verde di Roma, mediante il progetto “Dona un albero a Roma“. Tutti possono partecipare, cittadini romani o i tantissimi visitatori italiani e stranieri e tutti possono donare un albero alla città dedicandolo a una persona o in ricordo di un avvenimento speciale.


Deliberazione G.C. n. 252 dell’8 agosto 2014

 

A partire dal 6 ottobre 2014, al costo di 250 euro si potrà donare un albero tra quelli che normalmente sono presenti nelle aree a verde di Roma Capitale, scegliendo anche l’area, tra quelle selezionate dai Municipi, dove metterla a dimora. La U.O Gestione Verde Pubblico metterà si impegna nella messa a dimora dell’essenza arborea, della manutenzione e della eventuale sostituzione in caso di non attecchimento.

La donazione può essere presentata in qualsiasi periodo dell’anno, ma le piantumazioni – per motivi agronomici – avverranno solo nella stagione autunno –inverno.
Dopo essere stato piantato l’albero sarà iscritto nel registro delle donazioni di alberi, istituito presso il Servizio Alberate della Gestione Verde Pubblico. Al donatore verrà rilasciato un attestato, con la data della messa a dimora, l’ubicazione e la specie d’albero.

Sarà promosso, inoltre, un concorso di idee tra gli alunni delle scuole primarie romane per la creazione e la scelta del logo definitivo che contraddistinguerà il progetto. Le diverse proposte saranno raccolte online e il logo premiato costituirà la veste definitiva dell’iniziativa.

 

Istruzioni

Modulo di adesione

FAQ



Avviso pubblico per presentazione manifestazioni di interesse operatori turistici

Roma Capitale, con Deliberazione di Giunta Capitolina n. 5 del 10 gennaio 2014, ha approvato il calendario delle iniziative e delle manifestazioni di particolare rilevanza per la promozione turistica di Roma che si svolgeranno in Italia e all’estero per l’anno 2014.

L’obiettivo è quello di sostenere la competitività delle imprese turistiche al fine di garantire lo sviluppo dell’attrattività dei singoli territori e fidelizzare mercati internazionali e nazionali già solidi, nonché di rafforzare l’immagine su quelli emergenti e potenziali.

Il presente avviso è finalizzato all’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte degli operatori turistici operanti nel territorio di Roma Capitale per iscriversi a partecipare alle iniziative del secondo semestre 2014, inserite nel calendario, e fornire indicazioni a Roma Capitale, utili per la quantificazione di spazi da prenotare, nonché per le attività da svolgere collegate alla partecipazione alle iniziative e manifestazioni previste nel calendario 2014 secondo semestre.

Con il presente Avviso Pubblico, infatti, gli operatori esprimono il proprio interesse a partecipare alle iniziative e delle manifestazioni  di promozione turistica in Italia e all’estero, previste nel calendario, ed effettuano la prenotazione con diritto di prelazione.

La partecipazione alle manifestazioni promozionali costituisce un’agevolazione indiretta che sarà concessa agli operatori turistici, nel rispetto dei limiti del regime “de minimis” di cui al Regolamento C.E.  1998/2006.

Le iniziative e le manifestazioni turistiche inserite nel calendario per il secondo semestre del 2014, cui Roma Capitale intende partecipare, a sostegno degli operatori turistici di Roma sono le seguenti:

WTW World Tourism Expo – Padova 19/21 Settembre 2014
TTG – Incontri – La Fiera Internazionale B2B del Turismo – Rimini 9/11 Ottobre 2014
WTM World Travel Market – Londra 3/6 Novembre 2014
EIBTM – Exhibition, Incentive, Business, Travel and Meetings – Barcellona 18/20 Novembre 2014

 

Le richieste di partecipazione alle iniziative contenute nel calendario, compilate e sottoscritte secondo lo schema allegato all’Avviso Pubblico, dovranno essere inviate a Roma Capitale entro il 31 agosto 2014, a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo pec.turismo@comune.roma.it.
Le istanze pervenute oltre il termine sopra indicato saranno comunque prese in considerazione, tenuto conto dell’ordine cronologico di arrivo e fino ad esaurimento degli spazi e dei posti resisi disponibili.

 

Scarica il bando integrale

 

Roma, 25 luglio 2014



Carnevale al Bioparco: i bambini entrano gratis

carnevale_bioparcoDomenica 23 febbraio e 2 marzo 2014 per festeggiare il Carnevale tutti i bambini

da o a 12 anni mascherati entreranno gratuitamente al Bioparco!!!

 

Domenica 2 marzo Carnevale A TU X TU CON LA NATURA! giornata con speciali attività gratuite per tutta la famiglia: ‘a tu per tu’ con gli animali, spettacoli a tema animali e Carnevale a cura di animatori che intratterranno grandi e piccoli con gag e tante sorprese. Da non perdere gli appuntamenti con i pasti degli animali.

 

Attività nel dettaglio:

ANIMALI E PREGIUDIZI

Dalle 11.00 alle 15.30 lo staff zoologico-didattico proporrà ai bambini attività interattive che prevedono il contatto con pitoni reali, blatte soffianti, furetti, rospi, insetti stecco e molti altri animali di cui spesso si ha paura o che suscitano ribrezzo ma importantissimi per l’equilibrio dell’ambiente naturale.

 

A TU X TU con l’elefante Sofia

Un incontro molto speciale con Sofia, l’elefante asiatico del Bioparco, a cui i bambini potranno dare da mangiare nonché ascoltare storie e curiosità raccontate dai guardiani.

Tre gli appuntamenti: alle 11.30, 13.30 e alle 14.30

 

INCONTRA I LEMURI

Alle 11.00 e alle 15.00 si svolgeranno due appuntamenti presso l’area dei lemuri catta in cui i bambini scopriranno tutti i segreti delle simpatiche proscimmie del Madagascar e potranno divertirsi insieme ai guardiani del Bioparco e agli animatori a preparare un pasto speciale a base di bambù, con frutta, miele e pinoli.

 

INFO: 06.3608211 e  www.bioparco.it

ORARIO: 9.30 – 17.00 (ingresso consentito fino alle ore 16.00)

 

TARIFFE:

ingresso gratuito per bambini al di sotto di un metro

bambini di altezza superiore ad 1 metro e fino a 12 anni: € 12.00

biglietto adulti: € 15.00

EVITA LA CODA! I biglietti si possono acquistare anche on line su bioparco.it e nei Punti Lis (tabaccherie, ricevitorie autorizzate)

 

 



Roma in lizza per il titolo di “European Best Destination 2014”

european_best_destination_2014

Selezionata tra le 20 migliori mete da scoprire in Europa nel 2014 (dati basati su statistiche di Eurostat e su una giuria indipendente), dal 22 gennaio Roma compete per il titolo di “European Best Destination 2014”.

European Best Destination (www.europeanbestdestinations.org), un’organizzazione europea senza fini di lucro, vanta migliaia di visitatori ed è diventata in soli cinque anni una realtà importante nell’ambito dell’e-tourism in Europa.

Per tre settimane, dal 22 gennaio al 12 febbraio, i viaggiatori di tutto il mondo potranno esprimere su www.ebd2014.com il voto sulla loro destinazione europea preferita. La città vincitrice si aggiudicherà il titolo di “European Best Destination 2014”, nonché il diritto di visualizzare il titolo e il logo sui propri siti web, brochure, mezzi stampa, ecc.

La gara inizia il 22 gennaio, noi siamo determinati a far vincere Roma…e voi?

Votate su www.europeanbestdestinations.org/vote!



Roma la città italiana più visitata tra Natale e Capodanno 2013

Gianicolo 7 Ph_EmanueleBastoni

È Roma la città italiana più ricercata per le vacanze di Natale e Capodanno, sia dai turisti italiani che da quelli stranieri. I dati di previsione elaborati dall’EBTL per Capodanno confermano il trend positivo, con una stima di crescita dei turisti dell’1% rispetto al Capodanno dello scorso anno e del 3,36% per quanto riguarda i giorni di permanenza, secondo le prenotazioni alberghiere già effettuate.

 

Nel periodo di Capodanno (29 dicembre – 3 gennaio 2014) le camere degli esercizi alberghieri vendute saranno 182.700 (+0,94% rispetto all’anno precedente), con un tasso di occupazione medio del 64%. Nello stesso periodo le presenze previste sono pari a circa 400mila unità (+3,36% rispetto al Capodanno precedente).   

 

Per la Capitale il Turismo nel 2013 si chiude così con numeri decisamente positivi. Saranno 12 milioni e 635mila i turisti ad aver visitato Roma nel 2013, sempre secondo le stime EBTL, (contro gli 11 milioni e 997mila del 2012): il 5,32% in più rispetto all’anno precedente.

 

Cresce il numero dei turisti italiani (5 milioni e 292mila, il 6,22% in più del 2012) e aumentano del 4,68% anche gli arrivi dall’estero (7 milioni e 343mila i turisti stranieri).

 

Una tendenza già segnalata qualche giorno fa dall’Osservatorio del portale web Trivago, secondo cui Roma a Natale risultava la prima città in Italia meta dei turisti di tutto il mondo.

 



Estate ad Orvieto

In virtù del protocollo d’intesa siglato tra Roma Capitale e il Comune di Orvieto, finalizzato a valorizzare e promuovere reciprocamente il patrimonio storico, artistico e culturale delle città, suggeriamo a tutti i turisti in visita nella splendida Orvieto alcune iniziative per l’estate 2013.

 

Tanti gli appuntamenti che animano il Palazzo del Gusto, l’istituzione della Provincia di Terni a “difesa” delle eccellenze enogastronomiche dell’Umbria, ospitata nell’ex convento di San Giovanni con all’interno l’Enoteca regionale dell’Umbria: una suggestiva vetrina delle 11 Doc e delle 2 DOCG umbre che si possono conoscere ed apprezzare nelle antiche e fresche cantine del convento scavate nel tufo. Una moderna cucina didattica è a disposizione di “amatori”, gruppi e turisti interessati all’arte culinaria umbra. La struttura offre ai visitatori anche un Chiostro attrezzato per mostre d’arte e di fotografia, una sala convegni per 100 posti con attrezzature video, un circuito per videoconferenze e collegamento  internet. E’ possibile prenotare visite guidate nelle cantine umbre con degustazioni guidate da sommelier Fisar.

 

Il programma estivo prevede non solo l’assaggio di grandi prodotti e ottimi vini, ma anche attesi concerti musicali: ogni serata inizierà alle ore 20 con una cena a buffet a cura della Monalda Bevitoria di Orvieto e il Boccon del Prete di Porano, che per l’occasione prepareranno alcune delle ricette più tipiche dell’Umbria.

 

Gli appuntamenti musicali abbracceranno generi e stili diversi.
Il 1° agosto scenderanno sul palco del Palazzo del Gusto i Four Vegas, gruppo nato dalla passione per la musica ed il costume degli anni ‘50 e ‘60. Nel loro trascinante e divertente show viene dato ampio spazio al Twist, al Country, al Blues, alle dolci ballads tipiche di quegli anni fino ai grandi classici italiani degli anni 60.

 

Il 18 agosto è il momento della bellezza e della bravura di Pilar. Cantante, interprete e autrice, Pilar unisce l’interpretazione vocale a un uso strumentale della voce coniugando radici popolari e canzone d’autore in un sound originale e contemporaneo.

 

Ultimo appuntamento il 30 agosto con i Nurea. La grande passione per il funky, la dance e la disco, sfocia nella loro musica, caratterizzata essenzialmente da energia positiva e, naturalmente, dalla voglia di ballare.

 

Tutti i concerti e le serate gastronomiche del Palazzo del Gusto inizieranno alle ore 20.

I costi delle serate: Four Vegas e Pilar 30 euro, Nuera 15 euro. Per informazioni e prenotazioni 0763.562173.

 

Info: www.inorvieto.it e www.ilpalazzodelgusto.it