A Roma la guerra dell’acqua, i cittadini preoccupati

(A.S.)

Continua il braccio di ferro sull’acqua a Roma, alla vigilia del fatidico venerdì in cui l’azienda Acea dovrebbe sospendere, come ordinato dalla regione Lazio, i prelievi idrici dal lago di Bracciano, un bacino depauperato dalla siccità e dalle pompe romane.

Da un lato il gestore idrico, dall’altro l’amministrazione PD Zingaretti; in mezzo i cittadini che secondo il piano di emergenza Acea rischiano il razionamento dell’acqua a turno con stop di otto ore.

prosegui la lettura

A Roma la guerra dell’acqua, i cittadini preoccupati pubblicato su 06blog.it 27 luglio 2017 16:41.

Be Sociable, Share!