Monthly Archives: August 2017



Roma, corteo contro sgomberi e per il diritto alla casa


“Vogliamo vivere come i romani, sotto una casa, sotto una doccia, con un bagno, con un medico, con un maestro”.

È lo slogan scandito da un gruppo di eritrei e somali reduci dal violento sgombero di Piazza Indipendenza di due giorni fa e scesi in piazza a Roma per partecipare al corteo organizzato dai movimenti contro gli sgomberi e per il diritto alla casa: “Vogliamo un tetto per proteggerci dal sole, dal freddo, dalla pioggia, dall’acqua, una casa adatta per bambini, anziani e malati, adatta per tutti”.

prosegui la lettura

Roma, corteo contro sgomberi e per il diritto alla casa pubblicato su 06blog.it 27 agosto 2017 11:56.



Big Bus – Hop on Hop off bus: biglietti in vendita anche presso i Punti Informativi Turistici (PIT)

big_bus_tour_romeRoma, 21 agosto 2017
Ammira la bellezza della Città Eterna dalla meravigliosa e inusuale prospettiva del primo piano di un bus scoperto!

Dal 21 agosto i biglietti della Big Bus Tours sono disponibili anche presso i Punti Informativi Turistici.

Per tutta la durata del biglietto è possibile salire e scendere scegliendo tra le 8 fermate a disposizione, tutte in prossimità dei più importanti monumenti.

Disponibile in 9 lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, italiano, russo, cinese, arabo e portoghese) l’audioguida per arricchire la conoscenza della storia di Roma e delle sue meraviglie.

Informazioni
Tel. +39 064882625
inforome@bigbustours.com
www.bigbustours.com



Referendum cittadino sul trasporto pubblico e Atac: raccolte 33mila firme



I Radicali della campagna Mobilitiamo Roma hanno raggiunto e superato il traguardo delle circa 29 mila necessarie a indire il referendum consultivo, previsto per il prossimo anno, per la messa al bando del trasporto pubblico locale di Roma. Questa mattina su Facebook Riccardo Magi, segretario nazionale di Radicali Italiani ed ex-consigliere comunale, ha annunciato che la campagna ha raggiunto le 33.000 firme e che queste saranno consegnate in Campidoglio domani, venerdì 11 agosto. I Radicali partiranno alle ore 11.30 dalla sede di via Bargoni e giungeranno in piazza del Campidoglio intorno alle 12 a bordo dei due minibus della campagna “Se non firmi t’ATtACchi” carichi di scatoloni con le firme.

prosegui la lettura

Referendum cittadino sul trasporto pubblico e Atac: raccolte 33mila firme pubblicato su 06blog.it 10 agosto 2017 16:36.



Aperti per ferie: Ferragosto a Roma. Tra musei, cinema, teatro e spettacoli ai Fori Imperiali

MuseiCapitoliniRoma, 9 agosto 2017
Per il lungo ponte di Ferragosto doppia apertura straordinaria per alcuni musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali. Oltre all’apertura prevista per Ferragosto, quest’anno gran parte dei musei statali aprono le loro porte ai visitatori anche lunedì 14, consueto giorno di chiusura per gran parte dei luoghi della cultura nazionali.

Consulta la lista completa e i dettagli qui.
Per maggiori informazioni www.beniculturali.it

Per quanto riguarda invece i Musei in Comune, martedì 15 agosto saranno aperti osservando il consueto orario di apertura.

SOGNO Claudia Balboni Gerolamo AlchieriPer la sera di Ferragosto, la città offre tanti appuntamenti dedicati allo spettacolo teatrale, al cinema e all’intrattenimento, come quello del Silvano Toti Globe Theatre, il Sogno di una notte di mezza estate, a firma dell’indimenticabile Riccardo Cavallo (traduzione di Simonetta Traversetti) che quest’anno è in scena dal 9 al 20 agosto alle 21.15. Una storia che continua a far sognare grandi e piccoli raccontando il tempo breve della felicità con un sottile fondo di malinconia.

Molto vicino, sempre nel parco di Villa Borghese, si possono vedere i film all’aperto della Casa del Cinema con le sue rassegne ad ingresso gratuito: martedì 15 agosto proiezione di Segreti e bugie di Mike Leigh, un film del 1996 della durata di 137’, in versione originale con i sottotitoli in italiano.

Miscela di spettacolo e archeologia, infine, I viaggi nell’antica Roma a cura di Piero viaggio_nei_foriAngela e Paco Lanciano con due emozionanti tappe al Foro di Augusto e al Foro di Cesare: partendo da pietre, frammenti, colonne e con l’uso di tecnologie all’avanguardia, gli spettatori sono guidati dalla voce di Piero Angela e da filmati e ricostruzioni. Una rappresentazione emozionante e allo stesso tempo ricca di informazioni dal grande rigore storico e scientifico.

Le attività sono promosse da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Organizzazione Zètema Progetto Cultura.

LE GRANDI MOSTRE

I Musei Capitolini ospitano per la prima volta la Madonna del Pintoricchio, ritenuta dal Vasari il ritratto di Giulia Farnese, amante di papa Alessandro VI Borgia, accanto al più noto Bambin Gesù delle mani nella mostra Pintoricchio pittore dei Borgia. Nelle Sale Terrene di Palazzo dei Conservatori, La bellezza ritrovata, una mostra che sancisce l’impegno da parte dello Stato,  rappresentato dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, per la costante attività di ricomposizione e ricostruzione del nostro patrimonio culturale.

Al Museo dell’Ara Pacis è in corso Spartaco. Schiavi e padroni a Roma, una mostra che indaga la realtà della schiavitù nella vita quotidiana e nell’economia della Roma imperiale.

All’interno dei Mercati di Traiano, la mostra I Fori dopo i Fori illustra le vicende dell’area archeologica dei Fori Imperiali attraverso i rinvenimenti degli scavi degli ultimi 25 anni.

Al Museo di Roma in Palazzo Braschi nelle Sale al pianoterra CONTATTO. Sentire la pittura con le mani. Caravaggio, Raffaello, Correggio in un’esperienza tattile. Quattro capolavori pittorici sono presentati in forma di rilievi, per consentire al pubblico di scoprire un’opera bidimensionale attraverso l’esperienza tattile e non visiva. Al primo piano Piranesi. La fabbrica dell’utopia, un’ampia selezione delle opere più significative del grande artista veneziano, straordinario incisore all’acquaforte e figura centrale per la cultura figurativa del Settecento europeo.

Alla Galleria d’Arte Moderna Stanze d’artista. Capolavori del ’900 italiano: non solo luoghi ideali bensì stanze reali in cui l’arte della prima metà del Novecento è raccontata da dodici dei suoi maggiori esponenti: Mario Sironi, Arturo Martini, Ferruccio Ferrazzi, Giorgio de Chirico, Alberto Savinio, Carlo Carrà, Ardengo Soffici, Ottone Rosai, Massimo Campigli, Marino Marini, Fausto Pirandello e Scipione.

Varie alternative, come sempre, al MACRO di via Nizza: ARAZZERIA PENNESE – La contemporaneità del basso liccio; Danilo Bucchi – Lunar black; GEHARD DEMETZ – Introjection; Giovanni De Angelis – ART REWIND #1; VISIONI GEOMETRICHE. Opere dalla collezione MACRO #5; Cross the Streets; Al MACRO Testaccio Giancarlo Limoni – Il giardino del tempo / Opere 1980-2017; Alfredo Pirri – i pesci non portano fucili.

Per maggiori informazioni
www.museiincomuneroma.it



Incendi a Roma: il video dei Vigili del Fuoco


Un incendio di sterpaglie di vaste proporzioni ha causato una situazione di emergenza a nord della Capitale. Tra i piccoli centri di Capena e Morlupo un rogo ha occupato per ore i vigili del fuoco al lavoro con 15 squadre. Nell’area sono intervenuti anche Canadair e sei elicotteri che hanno girato questa immagini dall’alto, in grado di mostrare l’ampia area di vegetazione raggiunta dalle fiamme, un fronte di circa 2 chilometri. Almeno 40 case sono state evacuate per sicurezza.

incendilazio

prosegui la lettura

Incendi a Roma: il video dei Vigili del Fuoco pubblicato su 06blog.it 07 agosto 2017 15:46.



Fiumicino, apre il nuovo punto turistico di Roma Capitale

pit630Roma, 4 agosto 2017
Più informazioni, accoglienza e servizi per i passeggeri internazionali in arrivo al T3.
Da oggi i passeggeri in arrivo al Leonardo da Vinci potranno usufruire di un nuovo “Punto Informazioni Turistiche – P.I.T.” aperto presso gli Arrivi internazionali del Terminal 3 da Roma Capitale. Il P.I.T., aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.45, sarà costantemente presidiato da personale specificamente formato per accogliere i turisti provenienti da tutto il mondo, fornendo loro informazioni a tutto tondo sulla Capitale, dai mezzi di trasporto disponibili da e per l’aeroporto, alle possibilità di alloggio, dagli itinerari turistici e gastronomici agli eventi e all’offerta di intrattenimento culturale di Roma.
Presso il P.I.T. i visitatori in arrivo potranno anche acquistare la Roma PASS, la card turistica della città, o ritirare quella che avranno preacquistato online sul sito dedicato, oltre all’intera gamma di titoli di viaggio del trasporto pubblico gestito da ATAC, le mappe ufficiali della città, i biglietti di accesso a spettacoli ed iniziative culturali come i “Viaggi nell’Antica Roma – Foro di Augusto e Foro di Cesare” e altri servizi turistici, come i biglietti per i principali servizi Open Bus.

Il punto informativo, oggetto di un completo restyling e situato in posizione ottimale rispetto al flusso dei passeggeri in arrivo, rappresenta un ulteriore servizio verso il turismo di lungo raggio e di qualità, consentendo di offrire a questo segmento strategico una efficiente informazione di sistema rispetto alla filiera turistica di Roma e del Lazio.

L’aeroporto di Roma – Fiumicino ha visto transitare nei primi 6 mesi del 2017 oltre 13,5 milioni di passeggeri internazionali, con tassi di crescita particolarmente elevati dai mercati del Nord America (+4.7%), Centro e Sud America (+20.0%) ed Estremo Oriente (+14.4%).
Roma Capitale accoglie ogni anno oltre 14 milioni di turisti. I P.I.T. prestano assistenza e forniscono informazioni ad oltre 3,3 milioni di visitatori l’anno, offrendo un servizio in 6 lingue.
In città sono disponibili altri 8 PIT, dislocati strategicamente nelle aree a maggior concentrazione turistica. I turisti hanno anche a disposizione un numero dedicato, lo 060608, attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00, disponibile in 6 lingue, che fornisce informazione e assistenza sia rispetto alle attrazioni turistiche che agli eventi culturali, vendendone in molti casi i biglietti di accesso.



Referendum per liberalizzare il trasporto pubblico: aggrediti i Radicali



Non è la prima volta e, forse, non sarà nemmeno l’ultima: ieri pomeriggio alcuni attivisti dei Radicali sono stati aggrediti verbalmente e fisicamente a Tor Bella Monaca mentre raccoglievano firme, con loro c’era anche l’ex-candidato sindaco del PD Roberto Giachetti, per chiedere l’istituzione di un referendum atto a liberalizzare il trasporto pubblico di Atac nella città di Roma.

Già i primi di luglio c’erano stati diversi episodi, uno a Villa Gordiani, all’Eur e all’Università La Sapienza, nei quali i militanti radicali erano stati spintonati, insultati e poi cacciati dal luogo dove, regolarmente e con tutte le autorizzazioni del caso, erano intenti a raccogliere le firme per quello che è lo strumento principe della democrazia rappresentativa: il referendum. Ieri pomeriggio in via Acquaroni a Tor Bella Monaca uno dei 24 banchetti organizzati per la giornata di giovedì 3 agosto da Radicali Italiani e Radicali Roma per “Mobilitiamo Roma” è stato oggetto dell’ennesima aggressione: dopo circa un’ora di raccolta firme, verso le 17 alcune persone hanno iniziato a contestare l’iniziativa fino a rendere necessario l’intervento delle forze dell’ordine.

prosegui la lettura

Referendum per liberalizzare il trasporto pubblico: aggrediti i Radicali pubblicato su 06blog.it 04 agosto 2017 11:28.