12enne aggredita con una spranga

(A.S.)

20120722_polizia-567

Stando a quanto riportano diversi quotidiani online e agenzie stampa una bambina di 12 anni è stata aggredita in via di Dragone, sabato scorso 1 luglio, da un uomo mentre si trovava nelle vicinanze del McDonald’s di Dragona, hinterland del X Municipio di Roma: la ragazzina, secondo quanto denunciato dall’associazione Ciao ONLUS, risiede nel campo rom di Acilia e sarebbe stata colpita dall’uomo alla testa, con una spranga. Lo stesso si è dileguato a bordo della sua Golf poco prima dell’arrivo delle Forze dell’Ordine, come testimoniato anche da diversi testimoni.

“E’ nostra ferma intenzione esprimere un messaggio di vicinanza e affettuosa solidarietà alla bambina nomade di 12 anni che ha subito una vile aggressione a colpi di spranga da parte di un uomo non ancora identificato sabato scorso […]. Siamo certi che le autorità competenti e le forze dell’ordine sapranno individuare l’autore di questo gesto dalla gravità incommensurabile, per il quale ci auspichiamo una pena certa, lunga e severa. L’amministrazione M5S non ha mai tollerato qualsivoglia atto ispirato alla logica dell’estremismo, della violenza e del razzismo, sempre ingiustificabili in tutte le loro manifestazioni; una tenera carezza da parte nostra alla bimba aggredita e alla sua famiglia”

prosegui la lettura

12enne aggredita con una spranga pubblicato su 06blog.it 07 luglio 2017 14:44.

Be Sociable, Share!